Una pietanza molto veloce nel suo componimento anche se la cottura, in tutta la sua preparazione impiega circa 1h30 minuti di tempo. Iniziamo con gli ingredienti per 2 coperti che ovviamente andrete ad aumentare per ogni commensale in più che 'si autoinviterà' al pasto da voi preparato, e aggiungiamo alla ricetta la sorpresa del suo.

Pubblicità

Costo e convenienza

Questo secondo piatto si avvale del pregio di essere particolarmente gustoso e della sua convenienza per il moderato costo dei suoi ingredienti che non superano la spesa dei 10€.

Ingredienti essenziali

  • 600 gr di ciuffetti di moscardini
  • 1 barattolo di piselli
  • 1 barattolo di pomodori pelati
  • spezie: olio evo, 1/2 foglia di alloro, 1/5 di cipolla rossa di Tropea, aglio, peperoncino, prezzemolo, basilico, 1/2 bicchiere di vino bianco frizzante e sale qb.

'Consigli' e preparazione

Lavate in acqua corrente i moscardini separandoli dal loro intrecciarsi e metteteli a scolare. In una padella antiaderente e leggermente alta, fate soffriggere 5 cucchiai di 'evo' e appena caldo versateci i ciuffetti di moscardino; fateli saltare per 5 minuti con la fogliolina d'alloro finché non producono la loro acqua che verserete, 'con l'aiuto di un coperchio lasciato leggermente aperto', in una scodella; 'questo brodino rosa tenetelo da parte perché ci servirà più avanti'. Mettete, ai moscardini scolati, altri 5 cucchiai di evo e quando iniziano a soffriggere versateci dentro il peperoncino 'senza esagerare', l'aglio e la cipolla rossa a filetti fino a farla passire. Quando inizierà a scoppiettare attaccandosi alla padella, aggiungete il vino che dovrà evaporare a fiamma media. Fatto questo tagliuzzate i pomodori pelati e versateli nel composto salandolo a vostro piacere. Coprite la padella e appena andrà in ebollizione aggiungete il brodo di cottura iniziale insieme ad altri 2 bicchieri d'acqua calda; lasciate cuocere per 30 minuti girando una o massimo due volte. Trascorso questo tempo mettete i piselli precedentemente privati dalla loro acqua di conservazione e richiudete per altri 30 minuti. Finita la cottura spegnete la fiamma; spargete il prezzemolo e le foglioline di basilico

Presentazione e decorazione

Servite in piatti ampi e caldi, disponendo ai bordi della pietanza qualche fetta di pane pugliese precedentemente infornato e tostato a 180°.  #Corretta alimentazione #Ricette #Ricette Made in Italy