La festa di #Halloween, oltre ad essere un momento per fare tanti scherzi paurosi e per sfoggiare le maschere più mostruose, è anche un'occasione per dimostrare al vicinato le proprie doti culinarie. Ebbene si: quando i figli delle nostre vicine suoneranno alla nostra porta, per urlare "dolcetto o scherzetto?", invece delle solite caramelle o merendine confezionate, doneremo loro delle terrificanti zucche dal cuore tenero e cioccolatoso. .

Pubblicità

Pubblicità

Cosa ci serve?

Biscotti del tipo "pan di stelle", cioccolato fondente, ricotta, cioccolato bianco, colorante arancione in polvere per alimenti e colorante liquido per alimenti(rosso, nero, verde, bianco, blu), pirottini di carta di piccole dimensioni. Gli ingredienti non sono tra i più comuni, ma proprio in questo periodo non avrete problemi a trovare tutto ciò che vi occorre. 

Come si procede?

Per preparare l'interno dei nostri cioccolatini, sarà necessario realizzare un impasto ben omogeneo. Per fare ciò, sarà necessario schiacciare la ricotta e frantumare i biscotti, ed amalgamarli tra di loro, aggiungendovi, pian piano, del cioccolato fondente che avremo fuso. Amalgamare ancora, fino ad aver raggiunto una consistenza ottimale, che ci consenta di creare delle palline non troppo molli e non troppo dure. Quindi, procedere con la realizzazione delle suddette palline, avendo cura di farle rientrare nei pirottini di carta, e adagiarli su di un piatto piano. Terminate tutte le palline, andremo a riporre il piatto nel frigorifero, facendo riposare il tutto per circa mezz'ora..

Pubblicità

Nel frattempo, andremo a colorare il nostro cioccolato bianco, facendolo sciogliere a bagnomaria ed aggiungendovi gradualmente il colorante in polvere, mischiandolo e girandolo, fino ad ottenere una colorazione giusta ed omogenea. Raggiunto il colore ideale, e trascorsa la mezz'ora di riposo dei dolcetti, potremo procedere alla colorazione delle palline. Per aiutarci, avremo bisogno di una pinza per dolci, con la quale prenderemo le palline e le immergeremo nel cioccolato arancione per dar loro l'aspetto di una zucca. Ogni pallina deve essere calata totalmente nel cioccolato e deve essere riposta con la più possibile precisione nel piatto, in modo che non rotoli e non si rovini.

Al termine di questa operazione, riponiamo nuovamente il piatto nel frigo, che toglieremo una volta che i dolci hanno raggiunto la giusta consistenza. A questo punto, non ci resta che decorare le palline, con un pennellino sottilissimo e con i coloranti liquidi, aggiungendo dei particolari, come bocca e denti sanguinanti, espressioni spaventose ed arrabbiate, ed infine, ultimare il tutto, adagiando ogni dolcetto nel pirottino di carta... e.buon delizioso Halloween! #Ricette #Ricette Made in Italy