Cosa cucinare per la cena di Halloween 2015? Ecco per voi donne qualche ricetta semplice, gustosa e simpatica da preparare per la sera del 31 ottobre. In questo articolo troverete delle #Ricette semplici da preparare con pochi ed economici ingredienti che avrete sicuramente già in casa. Vediamo nel dettaglio le 5 ricette più belle da realizzare passando dal dolce, al salato.

Pubblicità

Troverete consigli sia per i primi piatti, per i secondi e anche per il dolce.

Pubblicità

Le 5 ricette migliori

Le donne di casa sanno che anche un semplice piatto può essere considerato una ricetta gustosa e mostruosa per la notte di #Halloween. Partiamo da un semplice piatto di polpette. Acquistate carne tritata di vitello, uovo, mollica di pane, formaggio e prezzemolo. Impastate bene e create una bella polpetta rotonda. Per renderla più mostruosa vi basterà prendere un oliva snocciolata nera e inserire all'interno del buchino un pisello. Preparate poi un piatto di spaghetti in bianco su cui adagiare le polpette e nel piatto sembrerà un bel volto con due occhi mostruosi.

Semplice e meravigliosa per Halloween potrebbe essere anche una bella pizza che richiami però la notte degli orrori. Si tratta di un piatto molto apprezzato da tutti ma anche facile da preparare.

Pubblicità

Potrete infatti farcirla con delle semplice crema alla zucca, formaggio e noci. Se farete l'impasto nero il tutto sarà molto più mostruoso. La ricetta farà paura a chiunque.

Se volete optare per un primo piatto allora potrete realizzare dei maccheroni con la crema di zucca e grana padano. Dopo aver cotto il tutto vi basterà servire con qualche fogliolina di rucola e con un goccio di olio di oliva. Per il secondo potrete scegliere una fettina di manzo con rucola e zucca.

Per quanto riguarda il dolce potrete benissimo optare per una mousse sempre alla zucca. Per renderla più mostruosa potrete guarnire il tutto con cannella, cacao amaro e caffè. In attesa di nuovi dettagli sulle prossime feste vi invitiamo a restare connessi con le nostre news. In particolare vi invitiamo a cliccare sul tasto 'Segui' posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo che avete appena ultimato di leggere.