Domani sarà Halloween e i bambini busseranno alle porte in cerca dei loro dolcetti. Volete fargli una sorpresa, lasciandoli senza parole, quasi terrificati ma soprattutto contenti di avere davanti agli occhi qualcosa di diverso, che non siano le solite caramelle o i dolcetti zuccherati? Vi proponiamo un'idea facile e veloce, gradita dai bambini: la ricetta delle Mummie Wurstel. Dovrete trasformare la vostra cucina in un laboratorio di mummificazione, e ad opera completata, le vostre mummie egizie vi ringrazieranno di vivere in una bellissima piramide casalinga. 

Ingredienti:

  • 6 wurstel di buona qualità non troppo grandi; 
  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • senape (quanto basta);
  • pepe nero in grani (quanto basta);

Procedimento: 

Innanzitutto srotoliamo la pasta sfoglia e la tagliamo in tante strisce ( a nostro piacimento, possiamo farle più o meno larghe) e procediamo ad avvolgere i nostri wurstel, sovrapponendo un po' gli estremi delle strisce e lasciando ad un estremo del wurstel un pò di spazio, in modo da realizzare lì gli occhi.

Pubblicità
Pubblicità

Gli occhi della nostra mummia egizia saranno realizzati con i grani di pepe nero e, per insaporire il tutto, spennelliamo la senape sia sul wurstel che sulla pasta sfoglia. Dopodichè, quando avremo compiuto lo stesso procedimento con tutti i wurstel e le nostre mummie saranno pronte per essere 'imbalsamate', nel forno già precedentemente riscaldato, le cuoceremo a 180° per 15 minuti ( o meglio, fino a quando non vedremo che la sfoglia sarà dorata). 

Le nostre mummie sono pronte e non ci resta che aspettare che qualcuno ci dica: dolcetto o scherzetto

Consigli

Suggeriamo di farvi aiutare dai bambini già nella preparazione della ricetta: come vedete è davvero facile e veloce,non richiede grandi abilità e renderebbe felice i bambini che hanno sempre voglia di imparare e sporcare!

Per renderla ancora più divertente, potreste creare dei piccoli sarcofagi con del cartoncino, ritagliarlo della forma giusta e farlo decorare ai più piccoli: le nostre mummie si troverebbero così nel loro habitat naturale e i bambini ne resterebbero ancora più esterrefatti.  #Ricette #Halloween #Ricette Made in Italy