Lo scorso anno aveva riscosso un grande successo, soprattutto sui social, il panino nero lanciato da Burger King in Giappone. Kuro, questo il nome del panino, che in giapponese significa ovviamente "nero", era preparato senza coloranti utilizzando cenere di bambù per il pane ed il formaggio, mentre la carne veniva cotta con grani di pepe nero e condita con una salsa al nero di seppia. Diversa è invece la ricetta dell'#Halloween Whopper lanciato in questi giorni in contemporanea in diversi paesi, tra cui l'Italia, per celebrare la festa di Halloween.

Pubblicità

L'originale panino nero sarà in vendita negli oltre 130 punti vendita d'Italia fino al 2 novembre 2015. Per il lancio del panino, oltre all'hashtag #thenewblack, Burger King ha riversato per le strade di #Milano zombie e mummie diretti al ristorante della Stazione Centrale. E sempre per celebrare Halloween riproporrà anche, per un periodo di tempo limitato, le Chicken Fries, strisce di pollo impanate e fritte.

Pubblicità

Come è fatto? Gli ingredienti

Molto più accattivante della versione giapponese, il nuovo panino in Limited Edition di Burger King utilizza un pane arricchito con salsa barbecue durante il processo di panificazione. È proprio questa salsa, molto diffusa negli Stati Uniti, che conferisce al pane il caratteristico colore nero su cui risaltano gli immancabili semi di sesamo, insieme ad un sapore quasi affumicato. Oltre alle due fette di pane nero completano l'Halloween Whopper un hamburger di carne di manzo cotto alla griglia, due fette di formaggio fuso, cetriolini, salsa BBQ, cipolle affettate, pomodori, lattuga e maionese..

Pubblicità

Calorie e valori nutrizionali

Come riportato sul sito ufficiale di Burger King Italia, un classico panino Whopper fornisce 640,4 kCal e contiene 36g di grassi e 51,2g di carboidrati; le differenze principali tra i 2 panini consistono nel pane, nelle fette di formaggio e nella salsa barbeque. Il sito non riporta ancora le informazioni nutrizionali complete dell'Halloween Whopper, ma prendendo come riferimento la differenza di circa 60 calorie tra le versioni americane dei due panini, dovrebbe arrivare a circa 700 calorie. Per quanto riguarda il prezzo, il panino da solo costa 4,40€, mentre i menù partono da 6,80 euro. #alimenti e bevande