Anche nell’ottica di un eventuale regime ipocalorico, non bisogna farsi scoraggiare e pensare che sia impossibile gustare un piatto soddisfacente per palato e stomaco. Questa ricetta della dieta Dukan suggerisce come preparare un piatto povero di calorie, ma ricco di proteine: il brodo di gallina alle cozze. Si tratta di una ricetta dalla difficoltà medio – bassa, con un tempo di preparazione che difficilmente dovrebbe portare via più di 30 minuti al cuoco. La cottura richiede, invece, circa 2 ore. Vediamo ora gli ingredienti e la preparazione nel dettaglio.

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 cipolle
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • 1 chilo e mezzo di ali di gallina
  • 2 scalogni
  • 4 gambi di sedano
  • 1 mazzetto di aromi naturali secondo il proprio gusto
  • 1 kg di cozze
  • Qualche foglia di prezzemolo
  • Sale e pepe quanto basta

Il procedimento di preparazione

Procedere con il pelare cipolla, aglio e scalogno, dopodiché portare a bollitura in una pentola da circa 3 litri d’acqua e aggiungere una manciata di sale.

Pubblicità
Pubblicità

Inserire nella pentola le ali di gallina, cipolla, aglio, scalogni, sedano, le erbe aromatiche e il pepe. Chiudere con un coperchio e fare cuocere per circa 2 ore a fiamma bassa.

Nel frattempo, iniziare a preparare le cozze, lavandole e cercando di eliminare detriti ed altre impurità. Collocare i molluschi in un’altra pentola con un paio di cucchiaiate di brodo, tappare e fare lessare per circa 3 minuti a fiamma bassa. Una volta aperte le cozze, scolarle mantenendo le sostanze liquide della lessatura e togliere i molluschi dalla loro conchiglia. Alloggiare le cozze in 6 scodelle, colare brodo di cottura e versarne un po’ in ciascuna delle 6 tazze.

Continuare, poi, togliendo le ali di gallina e filtrando il brodo. In caso di bisogno aggiustare il sale, mettere il pepe e fare bollire il tutto.

Pubblicità

Rovesciare il brodo sulle cozze, mescere e lasciare prendere sapore per alcuni minuti. Terminare versando nelle tazze e, se si vuole, decorare il piatto con sedano ed erba cipollina e dar da mangiare ai commensali. #consigli dieta #Ricette #Ricette Made in Italy