La Lombardia è la Regione “più dolce” d’Italia. Secondo Guida delle Pasticcerie italiane 2016 edita dal Gambero Rosso è in Lombardia che gli amanti della pasticceria trovano il loro paradiso. E chi incarna perfettamente il ruolo di Gran Maestro dei dolci è uno solo: Iginio Massari. Per gustare le sue delizie i “turisti del gusto” arrivano nella sua “Pasticceria Veneto” in Via Salvo D’Acquisto, a Brescia, da tutte le regioni e anche dall’estero. Semplicemente perché è il migliore. Gambero Rosso gli ha attribuito tre torte e un punteggio complessivo di 93 su 100. Uno in più della pasticceria Besuschio di Abbiategrasso (in provincia di Milano) e della Gino Fabbri Pasticcere di Bologna.

Pubblicità

Migliori pasticcerie in Lombardia

Come detto, è la Lombardia lo scrigno che custodisce i migliori dessert d’Italia.

Pubblicità

Infatti, stando a quanto riporta la guida Gambero Rosso sulle pasticcerie vediamo che ci sono ben quattro premi con 3 punti. Oltre a Massari e Besuschio, il prestigioso premio è stato assegnato anche alla pasticceria Cortinovis di Ranica in provincia di Bergamo e alla Martesana di Milano. Chi abita in Lombardia, dunque, è fortunato e deve andare a fare una visita in questi templi del gusto. Magari da loro si possono trovare ottimi dolci al cucchiaio come la bavarese (qui la ricetta della versione al cocco).

Migliori pasticcerie d'Italia: i premi di Gambero Rosso

In tutto sono 15 i premi con tre torte assegnati da Gambero Rosso e ci sono ben tre pasticcerie della Campania: la Pasquale Marigliano di Ottaviano (Na), L’orchidea di Montesano sulla Marcellina (SA) e la Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro di Piaggine (SA). Ecco le altre pasticcerie con tre torte: Dalmasso di Avigliana (TO), Acherer di Brunico (BZ), Biasetto di Padova, Nuovo Mondo di Prato, Cristalli di Zucchero di Roma, Caffè Sicilia di Noto (SR) e Rinaldini di Rimini..

Pubblicità

Scendendo di un gradino e dando un’occhiata sulla classifica delle pasticcerie con le migliori Due Torte (premio assegnato dal punteggio di 89 a 85) troviamo ben 18 pasticcerie della Lombardia, l’unica regione che va in doppia cifra con il premio di Due Torte. Poi troviamo la Sicilia con 9 premi e la Campania con 6 premi. Pertanto nella nostra speciale classifica il podio delle migliori pasticcerie a livello regionale vede la Lombardia nettamente prima e poi la Campania al secondo posto e la Sicilia terza. 

Purtroppo ci sono ben 5 regioni che non hanno nessuna pasticceria che abbia raccolto un valutazione superiore a 84 (fascia che raccoglie le migliori Due Torte e le Tre Torte). Si tratta di Friuli-Venezia-Giulia, Umbria, Molise, Basilicata e Calabria. Chi abita in queste regioni potrà "accontentarsi" delle tante pasticcerie che non rientrano in questa elite ma che sicuramente sforneranno comunque qualche dolce favoloso oppure trascorrere qualche pomeriggio a preparare delle deliziose lingue di gatto seguendo la nostra ricetta.

Pubblicità

#ricette dolci