#Natale è finalmente alle porte. Pochi giorni ancora e si festeggerà nelle case italiane per la nascita di Gesù. Come da tradizione ci saranno le classiche abbuffate a tavola, sia durante la cena della Vigilia, che il pranzo del 25 dicembre. In molti casi si opterà per ricette tradizionali, che ogni anno non mancano per l’occasione, ma coloro che sono alla ricerca di qualcosa di diverso, possono attingere a piatti diversi, ma pur sempre buoni. Di seguito vi segnaleremo alcuni antipasti a base di pesce, carne e verdure da preparare per le feste natalizie. Si tratta di pietanze facili e veloci, che non richiedono molto tempo nella preparazione, con cui però potrete stupire i vostri ospiti.

Pubblicità
Pubblicità

Antipasti a base di pesce per la cena della Vigilia di Natale

Il 24 dicembre è consuetudine preparare un menù a base di pesce, proprio come vuole la tradizione. Questo ingrediente è spesso costoso, ma con poco si possono comunque preparare dei piatti deliziosi, anche come entrées. Gli antipasti tra cui poter scegliere sono numerosi, ne troviamo alcuni delicati e sfiziosi, altri dal sapore più deciso, ma la maggior parte di essi è leggero. Per iniziare la vostra cena della Vigilia potete preparare dei crostini di polenta con crema di baccalà; gli amanti di questo genere di #Ricette, non potranno fare a meno dei canapè, ovvero delle tartine da aperitivo con burro, farcite con gamberi, salmone ed altri ingredienti.

Utilizzando il pane nero, si possono realizzare degli antipasti spalmandoci sopra una mousse di salmone; questo ingrediente è perfetto anche per uno strudel con la ricotta oppure per i fagottini ripieni con robiola e porri.

Pubblicità

E che dire del carpaccio di spada con pepe rosa o della tartare di scampi? Favolose sono anche le frittelle di baccalà e le capesante gratinate, ma tra i classici abbiamo anche il cocktail di gamberetti; chiudiamo con le cozze all’arancia e zenzero, dal sapore inedito.

Antipasti a base di carne e verdure per il pranzo di Natale

Il 25 dicembre si preferiscono le ricette a base di carne o verdura. Per il pranzo di Natale abbiamo un sacco di idee per quanto riguarda gli antipasti. Per coloro che iniziano dall’aperitivo, suggeriamo dei frollini al parmigiano, tanto da accompagnare ad un bicchiere abbondante di prosecco italiano. Sono però tanti i finger-food che possiamo preparare per l’occasione. Scenografici, ma anche buoni, sono gli aspic millecolori con gelatina alla birra, ma non sono certo da meno i vol-au-vent farciti a fantasia per iniziare il pranzo delle festività di Natale. Tra le altre idee abbiamo una ricetta che riprende la tradizione italiana, ma rivisitata in stile statunitense, ovvero le lasagne cupcake.

Pubblicità

Suggeriamo anche tortini di verdure e formaggio o crostini di polenta, nonché delle croccanti barchette farcite con crema al parmigiano e guarnite con uva passa; i bignè salati con crema al parmigiano e lime sono davvero favolosi, così come i profiteroles farciti con bresaola o altri affettati. Utilizzando le lenticchie si può preparare una crema per farcire dei crostini oppure una vellutata da servire all’interno di cestini di pasta sfoglia. Infine, potete realizzare un panettone gastronomico riempiendolo a vostra fantasia con gli ingredienti che avete.