Facilmente reperibile in qualsiasi bar o rosticceria salentina, il rustico leccese fa parte delle #Ricette da conoscere assolutamente e rappresenta un'irrefrenabile tentazione per il palato! Si tratta di croccanti dischi di pasta sfoglia dorata che racchiudono un morbido ripieno di besciamella, pomodoro e fior di latte, e rappresentano un goloso spuntino di metà mattinata, ma sono ottimi anche da gustare in serata.

I rustici leccesi sono facili e veloci da preparare e vanno mangiati tiepidi. Preparandoli in casa, potrete realizzare un'unica sfoglia da tagliare poi a pezzetti, oppure potrete prepararli ad uno ad uno, come vuole la tradizione.

Pubblicità
Pubblicità

Ingredienti per circa 8-10 rustici:

  • 3 rotoli di pasta sfoglia
  • 50 g di mozzarella o fior di latte
  •  60 g circa di passata di pomodoro (questo dipende da quanto pomodoro vi piace all'interno)
  • 1 uovo per spennellare
  • sale q.b.

Per la besciamella:

  • 30 g di farina
  •  200 g di latte
  •  30 g di burro
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Preparazione

Innanzitutto, occupatevi della besciamella: in un pentolino riscaldate il latte, aggiungetevi il pepe e, se vi piace, una spolverata di noce moscata. Nel frattempo, sciogliete il burro a fiamma bassa e aggiungeteci la farina cominciando a mescolare con una frusta e, alla fine, anche il latte. Portate sul fuoco e fate rapprendere; tenete conto che la besciamella dovrà risultare abbastanza densa.

A questo punto, con un coppapasta ricavate dalla pasta sfoglia dei cerchi di circa 10 cm di diametro; mettete al centro di ogni disco un pezzetto di mozzarella, un po' di besciamella e un po' di passata di pomodoro che avrete precedentemente insaporito con un piccolo quantitativo d'olio e sale. Ricoprite con gli altri dischi e, premendo con le dita, sigillate bene tutti i bordi.

Pubblicità

Ora è giunto il momento di posizionare i rustici leccesi su una placca ricoperta di carta forno e, subito dopo,spennellate la parte superiore dei vostri rustici con l’uovo sbattuto.

Cuocete in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti: i rustici saranno pronti quando diventeranno dorati. Non servite i rustici fino a che non saranno diventati tiepidi. Buon appetito! #Ricette Made in Italy