Manca pochissimo e finalmente possiamo dare il benvenuto ad una nuova ed entusiasmante festa invernale, ovvero il Carnevale. In città come Venezia, oppure Napoli, questa festa è davvero una tradizione importante, che si festeggia con carri e maschere per tutta la città, In altri paesi è meno sentita ma ovunque viene festeggiata.  Per i bambini, sicuramente il #Carnevale è un’occasione per potersi divertire fingendo di essere qualcun altro, travestendosi da un personaggio del loro cartone animato preferito od animaletto preferito. In più possono fare scherzi e divertirsi con stelle filanti e coriandoli. A rendere ancora più bella questa festa sono anche i preparativi che riguardano la cucina, infatti la tradizione vuole che a Carnevale vengano preparati dei dolci particolari: le chiacchiere, che sono gustose e possono essere fritte oppure al forno.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco per voi la ricetta di questo dolce squisito.

Chiacchiere fritte e al forno, la ricetta per Carnevale

Sicuramente la classica ricetta per preparare le chiacchiere fritte non vi deluderà mai, ma cosa serve per preparare questo dolce così gustoso? Innanzitutto dobbiamo procurarci i seguenti ingredienti: 550 gr di farina, mezzo bicchierino di liquore, possibilmente grappa oppure uno a vostro piacimento, 6 gr di lievito per dolci, 70 gr di zucchero, 3 uova più un tuorlo, 50 gr di burro ed infine dell’olio per friggere. Iniziate la preparazione setacciando farina e lievito in una coppa, successivamente aggiungete il resto degli ingredienti, ed aggiungete un pizzico di sale. Impastate gli ingredienti affinchè siano tutti amalgamati. Dopo mettete il composto su un ripiano e continuate ad impastare per circa 10 minuti con le mani.

Pubblicità

Lasciatelo riposare per 30 minuti in luogo asciutto e fresco. Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto con un mattarello sino allo spesso di 1 cm circa, e con l’aiuto di un tagliapasta formate dei rettangoli di 6x10 cm ed al centro fate un taglio. Fate poi scaldare l’olio in una pentola abbastanza grande e dopo che questo inizia a fumare, immergete le chiacchiere e quando saranno gonfie e dorate, potrete farle uscire dalla pentola e lasciarle raffreddare. Per chi non ama esagerare e tiene d’occhio la linea, è opportuno preparare delle gustosissime chiacchiere  meno caloriche: quelle al forno! La preparazione delle chiacchiere al forno è la medesima, ciò che varia è solo la cottura. Bisognerà far riscaldare il forno a 180 gradi, stendere su una teglia grande la carta da forno e adagiare sopra le chiacchiere che dovranno essere abbastanza distanti una dall’altra. Infornate per circa 15-20 minuti. Ovviamente non dimenticate di cospargere le chiacchiere con dello zucchero a velo, per renderle ancora più gustose! Abbiamo quindi terminato la ricetta gustosissima per le chiacchiere fritte oppure al forno, il dolce napoletano che vi farà leccare i baffi! #Ricette #ricette dolci