Come già sappiamo, la soia è un legume che contiene molte proprietà nutritive in quanto è ricca di antiossidanti e proteine. E’ adatta a tutti: vegetariani, vegani e celiaci, dal momento che non contiene glutine né proteine di tipo animale.

Pubblicità

Questa è una buona occasione anche per introdurre la soia nella dieta dei bambini. Una dieta a base di soia può aiutare alcuni bambini che soffrono di dermatite atopica e altre eruzioni cutanee.

Pubblicità

Preparare le polpette di soia in casa è salutare e soprattutto economico; infatti, non offrono molte calorie ed è un piatto semplice e veloce da preparare. Vediamo come!

Ingredienti per 4 persone:

  •  100 gr. di soia disidratata
  • mezza carota
  • mezza cipolla
  • 1 patata
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • prezzemolo, olio e sale 

Procedimento: 

  • Per prima cosa, fate bollire un litro di acqua salata. Quando l'acqua bolle, aggiungete la soia e lasciatela cuocere per circa 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, scolate la soia con un colino per rimuovere l’acqua in eccesso, poi strizzatela bene con le mani e mettetela in una ampia coppa.
  • In una padella fate rosolare con un filo di olio la carota e la cipolla tagliata a pezzettini.
  • Una volta raffreddate, unite la carota e la cipolla alla soia; aggiungete un uovo, una patata (precedentemente lessata e schiacciata), prezzemolo e un pizzico di sale.
  • Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno.
  • Ricavate dall'impasto tante piccole polpette di uguale grandezza, aiutandovi con le mani e passatele nel pangrattato.
  • Cuocete le polpette di soia in padella con un filo d’olio oppure nel forno preriscaldato a 180° per una mezz’oretta.
  • Una volta che le polpette sono giunte a cottura, impiattate e servite ancora calde.

    Pubblicità

    Potete accompagnare le polpette con un contorno di insalata mista.

Ecco pronte queste gustose polpette, un piatto leggero e nutriente che può piacere a tutti, grandi e piccini. E’ una ricetta che non vi farà sfigurare ed è adatta per qualsiasi occasione, senza essere costretti a spendere molto tempo e denaro.

Consigli: oltre alla carota e alla patata, potete aggiungere altre verdure, quali zucchine, melanzane, peperoni o tutto quello che vi suggerisce la fantasia. Lavate e tagliate la verdura a dadini, lessatela per venti minuti in abbondante acqua salata, scolatela e aggiungetela al resto degli ingredienti. #Ricette #Ricette Made in Italy