Il Carnevale 2016 è quasi giunto. Il martedì grasso si festeggerà infatti il 9 febbraio e noi per l’occasione vogliamo fornirvi la ricetta delle chiacchiere e del sanguinaccio che sono dei dolci tipici di questo periodo. Ricordiamo che la data in cui si festeggia il #Carnevale varia di anno in anno in quanto essa è strettamente annessa alla Pasqua che cade  la primissima domenica di luna piena dopo il 21 marzo ovvero l’equinozio di primavera.

Pubblicità

Vi annunciamo quindi che la Pasqua, quest’anno, avrà luogo il 27 marzo e ovviamente il giorno seguente si festeggerà la Pasquetta.

Pubblicità

Ricetta Carnevale 2016: chiacchiere fritte e al forno

Sicuramente il dolce tipico del Carnevale sono le chiacchiere. Per realizzarne circa 40 dovrete procurarvi: mezzo chilo di farina, 100 grammi di latte, 2 uova, 50 grammi di zucchero, 1 bustina di lievito, dell’olio per friggere, 50 grammi di burro, 1 bicchierino da caffè di grappa, la scorza grattugiata di due limoni, 1 pizzichino di sale e dello zucchero a velo abbondante. Per prima cosa su di un piano di lavoro mettete la farina a forma di vulcano. Al suo interno inserite le uova, il burro ammorbidito, il sale, il limone e la grappa. Iniziate ad impastare ed un pochino alla volta ed inserite anche il latte. Quando il composto non sarà più appiccicoso mettetelo nella carta trasparente e lasciatelo risposare per una buona mezzora in frigo. Trascorso questo tempo, prendete la palla di impasto, toglietene una parte ed iniziate a stenderla con il matterello facendo una sfoglia sottile.

Pubblicità

Prendete quindi una rotella dentellata o anche un semplice coltello e tagliate tanti rettangoli della larghezza di 3 o 4 centimetri. Infine mettete l’olio in padella ed iniziate a friggere oppure mettere i rettangoli di pasta in una teglia a 150 gradi sulla carta da forno. Una volta fritte le chiacchiere andranno scolate e su di esse subitaneamente andrà messo lo zucchero a velo. Nel caso in cui escano dal forno, immediatamente cospargerle con lo zucchero a velo.

Ricetta di Carnevale del sanguinaccio

Da abbinare alle chiacchiere vogliamo proporvi la ricetta del sanguinaccio che è una buonissima crema di cioccolato. Per farla dovrete procurarvi: 1 litro di latte, 600 grammi di zucchero, mezzo cucchiaio di cannella, 100 grammi di farina, 100 grammi di burro, 250 grammi di cacao amaro ed infine 100 grammi di cioccolato fondente. Innanzitutto in una pentola inserire la farina setacciata insieme allo zucchero ed il cacao amaro poi girare il tutto. Aggiungere lentamente il latte e mescolare onde evitare che si creino grumi. Mettere sul fuoco il tutto e girare all’incirca per una quindicina di minuti fino a che il composto non si sia addensato un pochino.

Pubblicità

Arrivati a questo punto,  togliere dal fuoco e aggiungere la cannella, il burro sciolto ed infine i 100 grammi di cioccolato tagliato a pezzetti piccini. Infine mescolare tutto quanto in modo molto energico e quando il composto sarà omogeneo lasciatelo raffreddare. E così potrete abbinarlo alle chiacchiere che avrete preparato in precedenza. Per frasi di auguri in occasione del Carnevale e per la festa di San Valentino, clicca su ‘Segui’ su in alto alla destra dell’articolo. #Eventi #ricette dolci