Uno dei cult del Mulino Bianco che sicuramente non ci stancheremo mai di mangiare sono i Baiocchi, fantastici biscotti di fine pasta frolla ripieni di una gustosissima crema alle nocciole che fuoriesce da alcuni fori che si trovano sui biscotti stessi. Semplicemente buoni e genuini, possono essere consumati in qualsiasi momento della giornata.

Pubblicità

Per fare i Baiocchi avrete bisogno della pasta di nocciole, che potrete reperire facilmente in qualsiasi negozio specializzato per dolci, ma potete farla anche voi in casa, tritando in un mixer le nocciole che avrete precedentemente spellato e tostato; all'inizio si creerà una farina, ma dopo un po' l'olio presente nelle nocciole trasformerà la farina in una crema, per l'appunto la pasta di nocciole. Eccovi la ricetta..

Pubblicità

Ingredienti

  • 450 gr farina
  • 200 gr burro
  • 1 uovo
  • 150 di zucchero a velo
  • 2-3 gocce di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 2 taglia biscotti tondi, uno più grande dell'altro
  • Nutella oppure crema di nocciole.

Per la crema di nocciole #Ricette #ricette dolci #Ricette Made in Italy

  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr pasta di nocciole
  •  50 gr burro

Procedimento

  • Innanzitutto preparate il ripieno sciogliendo a bagno maria il cioccolato al latte al quale unirete poi la pasta di nocciole e il burro. Far raffreddare la crema.
  • Ora occupatevi dei biscotti: impastate il burro e lo zucchero a velo, unite le gocce di vaniglia, un pizzico di sale, l'uovo ed infine la farina setacciata.

    Pubblicità

    Se siete in possesso di un robot da cucina, utilizzatelo: l'importante è rispettare la sequenza degli ingredienti. 

  • Lavorate l'impasto per circa 6-7 minuti e poi formate una palla che farete riposare in frigorifero per circa un'oretta.
  • Trascorso il tempo, riprendete l'impasto dal frigorifero e stendetelo sulla spianatoia infarinata: dovrà avere uno spessore di circa 5 mm. Con il taglia biscotti più grande formate dei cerchietti e aiutandovi con una spatola poneteli su una placca rivestita con della carta forno. Prendete ora il taglia biscotti più piccolo, ponetelo al centro del dischetto ed esercitate una leggera pressione in modo tale da imprimere un bordino senza però tagliare la pasta. Con una cannuccia praticate 5 fori all'interno di tutti i dischi e mettete a riposare i biscotti per 20 minuti nel frigorifero.
  • Infornate quindi i biscotti a 170°C per circa 12 minuti.
  • Una volta che i biscotti si saranno raffreddati, riempiteli con abbondante nutella o crema di nocciole, accoppiando i biscotti ed esercitando una leggera pressione in modo da farla spuntare dai buchetti. Buon appetito.