Sabato 19 marzo 2016 sarà la Festa del Papà e tutti i figli d’Italia sorprenderanno il proprio genitore: chi con una emozionante frase di auguri e chi con un bel regalo.  Il proprio babbo però, si potrebbe stupire anche prendendolo per la gola. Con quale ricetta? Semplicemente con i dolci tradizionali di questa ricorrenza, le zeppole fritte di San Giuseppe. Una ricetta davvero molto buona e facile da fare a casa. Siamo più che convinti che, il vostro papà vedendo un bel vassoio pieno di zeppole, rimarrà molto contento e alla fine pure sazio! Allora che cosa aspettate, andate subito nei supermercati e acquistate tutto quello che in questo articolo vi suggeriamo.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa serve per le zeppole fritte di San Giuseppe

Ecco cosa bisogna comprare per prepararle in casa e fare una “gustosa” sorpresa al vostro papà; allora per fare 9 zeppole gli ingredienti sono: 3 uova, 300 ml di acqua naturale, 60 g di burro, scorza di limone, 300 ml di latte, 160 g di farina di tipo 00, una bustina di vanillina, 30 g di maizena, un pizzico di sale, 3 tuorli, olio per friggere e per finire 9 ciliegie.

Ricetta zeppole  fritte di San Giuseppe

Dopo avervi detto quello che occorre, proseguiamo col spiegare il procedimento. Dovete comporre prima la crema pasticcera, che servirà per riempire appunto la zeppola. Per preparare la crema: versate il latte in un pentolino, una volta riscaldato, mettete la vanillina la maizena e i tre tuorli d’uovo. Con una frusta, poi girate il tutto fino a che la crema non si sarà addensata.

Pubblicità

Adesso passiamo all’impasto delle zeppole: in un pentolino dal fondo spesso ponete il burro a pezzetti e versate l’acqua, unite il sale e portate lentamente ad ebollizione. Quando il burro si sarà sciolto, aggiungete la farina e continuate sul fuoco a mescolare il composto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una palla compatta. Una volta spento il fornello, mettete lo zucchero e fatelo riposare. Poi dovete riprenderlo e aggiungere le tre uova e la scorza di limone.

Il composto pronto, in seguito, lo dovete mettere in una siringa per dolci e formare nove anelli, con un movimento a spirale. Lasciate da parte un quarto del composto. Successivamente, in un tegame dal bordo alto, fate riscaldare l’olio e quando avrà raggiunto la temperatura giusta, friggete le zeppole. Dopodiché, alle nove zeppole fritte, mettete al centro una parte di un quarto del composto, mentre all’interno riempitele di crema pasticcera. E per finire sopra le decorate con una ciliegia.

Questa è la ricetta, facile e veloce, delle zeppole fritte di San Giuseppe da fare per il 19 marzo 2016, Festa del papà. #Ricette #Eventi #ricette dolci