Le tartellette alle mandorle sono delle piccole torte ripiene di un composto a base di mandorle. La mandorla é riconosciuta come un prodotto tipico siciliano. É un frutto dalle molte proprietà, infatti, le mandorle possono essere considerate un alimento completo, meno grasse delle noci, ma in possesso di maggiori proprietà stimolanti e curative. Le mandorle vengono utilizzare soprattutto in pasticceria. Di seguito, ingredienti e preparazioni di queste deliziose mini torte.

Ingredienti per 6-8 persone:

Per l'impasto:

  • 160 gr di farina
  • 90 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • un pizzico di sale

Per preparare il ripieno:

  • 60 gr di burro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Un uovo
  • 60 gr di mandorle pelate
  • 20 gr di amaretti
  • 1-2 cucchiai di liquore all'amaretto

Preparazione:  #Ricette #ricette dolci #Ricette Made in Italy

  • Per preparare l'impasto versare su una spianatoia la farina a fontana, creare un buco centrale, unire il burro a temeraria ambiente, lo zucchero, un pizzico di sale e impastare fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Successivamente coprire con una carta trasparente e lasciare riposare in frigo per 2 o 3 Ore.
  • Riprendere l'impasto, stenderlo con un mattarello e creare una sfoglia abbastanza sottile. Ritagliare dei quadrati di cinque centimetri e adagiateli sulle tortine apposite da tartellette e tagliare con le forbici la parte in eccesso. Fare aderire la pasta alle formine e fare dei buchi alla base della pasta con una forchetta.
  • Per preparare il ripieno: lavorare in una ciotola il burro ammorbidito con lo zucchero, unire l'uovo sgusciato, e amalgamare. Aggiungere le mandorle tritate, sbriciolare gli amaretti e unirli al composto. Mescolare ancora per bene e infine aggiungere 1 o 2 cucchiai di liquore all'amaretto a proprio piacimento, lavorare con un cucchiaio di legno.
  • Farcire le formine con il composto di mandorle e cuocere in forno a 180°-200° per circa mezz'ora. Una volta che tutte le tartellette sono cotte, cacciare dal forno, lasciare raffreddare e sformare. Prima di servire ai vostri ospiti spolverizzare con dello zucchero a velo.