La bevanda allo zenzero è ottima da consumare dopo i pasti come digestivo, ma anche in altri momenti della giornata possiamo berla in tutta tranquillità perché vanta importanti benefici sul nostro corpo a livello immunitario e metabolico. La preparazione è molto semplice e non richiede più di tre quarti d'ora di tempo tra pulizia, triturazione e cottura: andiamo a vedere tutti i passaggi.

Pubblicità

Attrezzatura necessaria:

  • Brocca di vetro;
  • Colino per filtrare l'estratto;
  • Pentola di medie dimensioni;
  • Un cucchiaino.

Ingredienti:

  • 120 grammi di radice di zenzero pulito dalla buccia;
  • 1 o 2 limoni (a propria discrezione);
  • 3 cucchiaini di miele;
  • 1,5 litri di acqua.

Procedimento:

Per preparare una bevanda allo zenzero è necessario pulire la radice dalla sua buccia, frullarla o tritarla a cubetti piccoli per poi immergere il tutto in una pentola riempita d'acqua a temperatura ambiente.

Pubblicità

Mentre la radice di zenzero è in ammollo sulla fiamma, bisogna prendere un limone e spremerlo a mano o con uno spremiagrumi. Versare il succo di limone in una brocca e aggiungere tre cucchiaini di miele della qualità che preferite. Una volta che l'acqua ha raggiunto il bollore, bisogna attendere il tempo necessario perché ne evapori un po' in modo da rendere l'estratto di zenzero più denso (dovrebbero volerci non più di 20 minuti a fiamma bassa). Prendere il colino, metteterlo sulla brocca  e versarvi tutto il contenuto della pentola. Il colino tratterrà i pezzi più o meno grossi della radice di zenzero e farà passare invece il suo estratto; dunque mescolare bene con un cucchiaino e lasciare raffreddare per circa un'ora. 

Consigli

La bevanda allo zenzero può essere arricchita da altre spezie ed è apprezzabile sia calda che fredda, anche se esprime tutto il suo sapore a temperatura ambiente ed è questo il modo in cui vi consiglio di consumarla. Se il retrogusto dei limoni è troppo amaro potete aggiungere altro miele o, se lo gradite maggiormente, zucchero di canna.

Pubblicità

L'estratto potrebbe risultare piuttosto piccante per i palati più sensibili e quindi è consigliabile allungare con acqua affinché abbia un sapore meno forte.  #alimenti e bevande #Ricette