Se volete fare una sorpresa ai vostri bambini  per colazione o merenda, per addolcire la mattina o il pomeriggio post-studio, oggi vi consigliamo un dolce delizioso facile e divertente da preparare. Per l'esattezza, vi insegneremo come fare la crostata di frutta sciroppata con la pasta frolla già pronta, una torta molto buona e nutriente, che addolcirà i palati di grandi e piccini. E' sicuramente il dessert ideale per finire ottimamente anche il pranzo o la cena.

Ingredienti

  • 400 grammi di pasta frolla già pronta
  • 200 grammi di albicocche sciroppate
  • 200 grammi di pesche sciroppate
  • 50 grammi di amaretti
  • 3 tuorli
  • 100 grammi di zucchero 
  • 1,5 dl di panna da montare
  • 20 grammi di burro per la teglia

Preparazione

Imburrate una teglia di 24 centimetri di diametro e foderatela con la pasta frolla, rinforzando i bordi.

Pubblicità
Pubblicità

Riempite il guscio con legumi secchi e fate cuocere per una ventina di minuti nel forno che dovrete preriscaldare a 180 gradi per 20 minuti. Nel frattempo, scolate le pesche e le albicocche dallo sciroppo, tamponatele con carta da cucina e tagliatele a spicchi. Montate insieme i tuorli in una ciotola insieme con lo zucchero, lavorateci finchè non diventeranno gonfi e chiari. Montate a neve fermissima la panna e amalgamatela ai tuorli e allo zucchero con una frusta a mano. Levate i legumi dal guscio di pasta frolla, sistemate sul fondo gli amaretti sbriciolati e distribuitevi sopra la frutta a spicchi. Infine, coprite con attenzione tutti gli spazi fra gli spicchi, infornate la crostata e lasciate cuocere a 180 gradi per mezzora. Servite a temperatura ambiente e buon appetito!

Consiglio per chi vuole fare la base in casa

Se avete intenzione di preparare la pasta frolla, dovete frullare in un mixer 500 grammi di farina 00 con 250 di burro freddo.

Pubblicità

Versate il composto su un piano di lavoro e impastatelo con 200 grammi di zucchero a velo, la scorza di un limone e quattro tuorli. Formate un panetto e posatelo nel freezer per almeno mezzora. Infine, stendetelo dello spessore di 3-5 millimetri. Questo è tutto, vi auguriamo buon lavoro!  #Ricette #ricette dolci #Ricette Made in Italy