La torta Lindt è il tormentone del momento: non c'è gruppo facebook che non parli di questa straordinaria creazione al cioccolato! Sicuramente è bella da vedere, ma soprattutto ha un gusto squisito e per i sostenitori del cioccolato sarà davvero difficile poterne fare a meno. La torta Lindt è una base di pastafrolla al cioccolato che incontra una squisita ganache al cioccolato della marca più famosa che ci sia, appunto quella della Lindt, e da qui un connubio perfetto che rende questo dessert ideale per qualsiasi festa....

Pubblicità

Pubblicità

Tra qualche giorno che sarà la festa della mamma, perché non fare un regalo simile? Eccovi la ricetta passo passo.

Ingredienti

  • 80 gr di cioccolato fondente Lindt
  • 130 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 4 uova
  • 60 gr di burro
  • 1/2 bustina di lievito 

Per la crema parigina

  • 250 gr di cioccolato fondente Lindt
  • 250 gr di panna per dolci
  • 80 gr di burro

Preparzione

Per preparare la torta Lindt innanzitutto bisogna far sciogliere a fiamma bassa il cioccolato Lindt e il burro; nel frattempo montate uova e zucchero fino a che non avrete ottenuto un composto di un colore giallo chiaro e poi aggiungete il cioccolato e il burro fuso. Mescolate bene gli ingredienti e successivamente aggiungete anche la farina e il lievito, continuando sempre ad amalgamare il tutto..

Pubblicità

Prendete ora uno stampo per crostata di circa 24-26 cm (di quelle che alla base presentano un rialzo di circa 1 cm) e, dopo averlo imburrato ed infarinato, versateci dentro il composto che avete appena realizzato: preriscaldate il forno a 180°C e cuocete per circa 30/35 minuti. Appena trascorso il tempo di cottura, tirate fuori la vostra base della torta: fatela raffreddare del tutto e poi rovesciatela di modo che la base della torta diventi la parte superiore.

È giunto il momento di preparare la crema parigina: in un pentolino portate ad ebollizione la panna e tenetela da parte; una volta che si sarà raffreddata, aggiungeteci il cioccolato Lindt e il burro ridotti a pezzettini; mettete di nuovo il tutto sul fuoco e fate scogliere.

Dopo aver fatto intiepidire la crema parigina potete versarla nella cavità che si trova sulla torta e mettete in frigorifero a solidificare per 2-3 ore. Potete decorare la torta come più vi piace, utilizzando decorazioni fatte con la panna montata, cioccolatini e praline, o anche dei fiori freschi! Buon appetito! #Ricette #ricette dolci #Ricette Made in Italy