La maionese: una salsa formata da semplici ingredienti quali uovo, olio, succo di limone, abbinati a tecnica e rispetto delle proporzioni. E' talmente amata in Belgio, la patria delle patatine, che solo il re può cambiarne la ricetta ufficiale. E' la cosiddetta loy mayonnaise.

Pubblicità

E' proprio quello che è successo nei giorni scorsi in Belgio, dove un decreto reale ha accolto le richieste dei produttori locali, che erano costretti ad utilizzare un minimo di grassi pari all'80% e il 7,5% di tuorli d'uovo, proporzioni che rendevano impossibile produrre delle maionesi light e competere con la concorrenza internazionale su un mercato sempre più salutista e in continua crescita. Dopo sessanta anni è arrivata la svolta, ufficializzata da Kris Peeters, attuale ministro dell'economia e dei consumatori..

Pubblicità

Da ora in poi si potrà chiamare maionese anche la salsa prodotta con il 70% di grassi e il 5% di uova, che dovranno essere esclusivamente di gallina. Agli amanti di questa salsa, utilizzata in numerose ricette e che vanta estimatori in tutto il mondo, non resterà che controllare scrupolosamente l'etichetta o prodursela a casa seguendo questa semplice ricetta:

Ingredienti per la maionese:

  • nr. 2 tuorlo d'uovo a temperatura ambiente
  • nr 1 cucchiaio di succo di limone a temperatura ambiente
  • gr. 200 di olio di semi (quello di oliva è troppo saporito e modificherebbe il sapore)
  • sale e pepe, q.b.

Preparazione della maionese

Mettete i tuorli d'uovo in una ciotola, insaporiteli con un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Nel frattempo spremete il limone e conservate il succo a parte.

Iniziate a sbattere le uova, con un frustino o un cucchiaio di legno, e nel frattempo versate l'olio goccia a goccia, aspettando che sia ben incorporato prima di aggiungerne altro..

Pubblicità

Appena il composto si addensa aggiungete un po' di succo di limone, alternando olio e limone, sino ad esaurimento di entrambi i prodotti. Dovete ottenere una salsa ben montata.

La maionese può essere preparata sia a mano che con il mixer, il segreto è quello di essere pazienti, utilizzare gli ingredienti a temperatura ambiente e rispettare rigorosamente le dosi e il procedimento. Conservare in frigorifero

Per gli amanti della buona cucina, qui troverete una ricetta che vi renderanno davvero felici e delizieranno i vostri palati. #Corretta alimentazione #alimenti e bevande #Ricette