La torta delle rose è tipico della cucina mantovana ed è realizzata con pasta lievitata ricca di burro e zucchero che viene arrotolata, disposta nella teglia assumendo la caratteristica forma di un cesto di boccioli di rose, da cui prende oltre la forma, il nome. Una ricetta primaverile ed estiva che piace sempre a tutti. Vediamo il procedimento.

Ingredienti per 6 persone:

  • farina 500 gr.
  • zucchero 100 gr.
  • mezzo limone
  • 2 uova
  • burro 80 gr.
  • latte 125 ml
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino scarso di sale-zucchero 100 gr.
  • burro 100 gr.

Preparazione

Iniziate con il grattugiare la buccia del limone. Nel frattempo riscaldate il latte e fate sciogliere il burro a temperatura ambiente.

Pubblicità
Pubblicità

Setacciate la farina e disponetela in una terrina capiente. Aggiungete il lievito sciolto in poco latte tiepido, lo zucchero, la vanillina, la scorza del limone grattugiata, le uova, il sale e il burro liquefatto. Amalgamate per bene il tutto con una forchetta, quindi, sempre mescolando, aggiungete poco per volta il latte tiepido. Passate l’impasto sulla spianatoia infarinata e lavoratelo per bene circa 10 minuti, fino all’assorbimento completo del latte. Rimettete l’impasto nella terrina, copritelo con un canovaccio e ponetelo a lievitare in un luogo tiepido per circa 2 ore, finché il suo volume non sarà raddoppiato.

Lavorate il burro a crema e aggiungete poco per volta, sempre mescolando, lo zucchero. Stendete l’impasto con il matterello in modo da ottenere un rettangolo di circa 30x50 cm, disponete sopra la crema in modo uniforme, quindi arrotolate l’impasto dalla parte più lunga.

Pubblicità

Tagliate il rotolo in una dozzina di rotoli uguali. Disponeteli uno accanto all’altro in una teglia da forno leggermente imburrata e infarinata, mettendone 8 lungo il bordo della teglia e 4 al centro, uniteli insieme spingendo delicatamente l’uno con l’altro in modo da formare un’unica torta. Quindi mettete nuovamente a lievitare, sempre coperta da un canovaccio, in luogo tiepido per circa 30 minuti.

Cottura

Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi e lasciate cuocere per circa 20-30 minuti, avendo l’accortezza di coprirla con un foglio di alluminio a metà cottura, per evitare che si bruci in superficie. #Ricette