Oggi vi propongo una ricetta che stuzzicherà la vostra curiosità sicuramente, parliamo del tuorlo d'uovo croccante, ricetta del famoso Chef Carlo Cracco. Ho provato ad elaborarla, ho personalizzato la ricetta aggiungendo una vellutata di spinaci ricavata in maniera originale.

Pubblicità

Ingredienti:

  • 4 uova freschissime
  • 500 g pane grattugiato
  • petali di rosa e fiori commestibili per decorare
  • 200 g spinaci a foglia
  • 1 lt olio di arachidi per friggere
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Prendere un piatto piano grande, va benissimo il classico piatto della pizza.

Pubblicità

Formare uno strato abbastanza spesso di pane grattugiato coprendo interamente la superficie del piatto, separare i tuorli dagli albumi ed in maniera molto delicata e con la massima attenzione disporre i tuorli sul piatto. Ripetere l'operazione per tutti e quattro i tuorli, disponendoli distanti l'uno dall'altro, conservare gli albumi che useremo successivamente.

Coprire i tuorli con un'altro abbondante strato di pane grattugiato e mettere in frigorifero a riposare per almeno tre - quattro ore. Nel frattempo, prepariamo la vellutata. Cuocere gli spinaci in poca acqua, scolarli bene, farli raffreddare e metterli in una ciotola.

Cuocere in acqua leggermente salata anche gli albumi, scolarli molto bene ed aggiungerli agli spinaci, frullare il tutto con un filo d'olio extravergine d'oliva ed infine aggiustare di sale e pepe. Setacciare la crema per renderla vellutata, noterete che gli albumi si coloreranno di verde, ed ecco pronta la nostra vellutata agli spinaci.

Dopo quattro ore circa, togliere dal frigo i nostri albumi ricoperti di pane grattugiato (questa è l'operazione più difficile di tutta la ricetta) e procedere in maniera molto delicata e con pazienza a togliere il pane grattugiato in eccesso dai tuorli d'uovo, prelevarne uno con le mani facendo molta attenzione a non romperlo ed adagiarlo su una schiumarola..

Pubblicità

Riscaldare l'olio di arachidi in una casseruola portandolo alla temperatura di 180°C, mettere dentro l'uovo lasciandolo in immersione depositato sulla schiumarola. Noterete che l'uovo inizierà a gonfiarsi e a diventare color dorato, dopo circa 40-50 secondi togliere l'uovo e metterlo su un piatto con carta assorbente.

Ripetere il procedimento fin quando non avete finito i tuorli. Servire il tuorlo d'uovo croccante su un letto di vellutata di spinaci, decorare a piacere con fiori commestibili e servire. #fulvioelesuericette #uovocroccante #Ricette Made in Italy