Nera, viola, bianca, zebrina, tonda, ovale, lunga o prosperosa: la melanzana ha tanti benefici per il nostro corpo. Ci può aiutare a diminuire il colesterolo, è ricca di minerali - ottimi per il benessere delle nostra ossa -, alleata delle difese immunitarie del nostro organismo grazie alla vitamina C e può far guadagnare centimetri in meno al nostro giro vita. 

Ricca di acqua e fibre, con un apporto calorico di circa 20 calorie ogni 100 grammi, povera di grassi e zuccheri, possiamo considerare la melanzana l'alleata estiva del nostro benessere.

E' facile pensare immediatamente ad un bella porzione di melanzane alla parmigiana, cucinata con l'originale ricetta, anche se è possibile farne una versione leggerissima: basta immergere gli ortaggi in tanto olio bollente, dopo avergli dato anche una ripassata nell'uovo sbattuto, aggiungendo un po' di sale per dare sapore.

Pubblicità
Pubblicità

Ma attenzione, la melanzana è molto porosa e assorbe facilmente i condimenti, soprattutto l'olio, quindi bisogna stare molto attenti: è consigliabile mangiarla grigliata o al forno, insieme a tante altre verdure, senza mai esagerare con i condimenti.

Le ricette con le melanzane

Ci sono tante #Ricette speciali per cucinare le melanzane. Chi è di fretta e deve preparare un contorno appetitoso per degli ospiti in arrivo può prepararle in anticipo mettendole sott'olio, e gustare anche d'inverno la freschezza dell'estate. La ricetta che vi proponiamo è fatta con ingredienti reperibili facilmente in tutte le cucine.

Ingredienti:

  • melanzane
  • pomodori pelati
  • cipolla
  • prezzemolo
  • parmigiano 
  • sale
  • olio EVO
  • finocchio

Procedimento

Tagliare le melanzane a fette e disporle in uno scolapasta cospargendole di sale.

Pubblicità

Porre sopra alle fette un peso per facilitare l'eliminazione dei liquidi e lasciare riposare per un paio d'ore.

Prendere una teglia da forno e ungere il fondo con poco olio (oppure ricoprite il fondo con della carta da forno): disponi le melanzane cercando di sovrapporre un pochino le fette tra loro. Dopo aver ricoperto tutta la teglia con le fette di melanzane, non resta che condirle mettendo nell'ordine: una leggera spolverata di finocchio, un generoso trito di pomodori pelati, finissime fette di cipolla, una pioggerella estiva di prezzemolo, una fresca caduta di parmigiano e una linea serpeggiante di olio.

Infornare a 140° per 40 minuti.

Possono essere preparate e mangiate subito oppure fredde, come antipasto o come contorno; visto che adesso sono di stagione vi consigliamo di fare un giro veloce al banco della frutta&verdura e comprare tutti gli ingredienti. #Corretta alimentazione #Ricette Made in Italy