Il pan di Spagna può essere utilizzato in tanti modi: dalla più semplice, solo spolverizzato con zucchero a velo, a preparazioni più elaborate come farciture di varie creme e rivestimenti di panna e glasse di tutti i tipi. La preparazione del pan di Spagna non è difficile ma bisogna attenersi a regole ben precise per far si che la sua riuscita sia perfetta. La prima tra queste è quella di montare le uova, infatti durante questa operazione con lo zucchero, si formeranno tante bollicine che durante la cottura faranno gonfiare la #torta mantenendola molto soffice. La differenza tra il pan di Spagna e tutte le altre torte simili è che in questo caso non useremo lievito.

Pubblicità

Gli albumi montati a neve faranno si che la nostra torta sia leggera. Altra versione consiste nel lavorare prima i tuorli con lo zucchero per poi aggiungerli agli albumi montati a neve. 

Pubblicità

Ecco gli ingredienti che ci occorrono e le rispettive dosi:

  • 150 g di zucchero semolato;
  •  5 uova fresche;
  • 150 g di farina 00;
  • mezza bustina di vaniglia;
  • 1 pizzico di sale e la scorza grattugiata di mezzo limone fresco e profumato.

Cominciamo con la preparazione: sgusciamo le uova in una ciotola ben capiente, mettiamo lo zucchero e cominciamo a lavorare con una frusta, preferibilmente elettrica, fino a quando il composto non si presenterà spumoso gonfio e di colore molto chiaro, quasi bianco. Per accertarci che tutto sia perfetto solleviamo un pochino di crema dalla ciotola e nel farla ricadere, il composto non dovrà incorporarsi subito alla restante crema. Setacciamo la farina con l'aiuto di un colino con fori molto piccoli e insieme a un pizzico di sale adagiamola pian piano sulla crema..

Pubblicità

Usiamo un cucchiaio largo per incorporare il tutto; lo faremo sollevando l'impasto dal basso verso l'alto facendo molta attenzione a non far smontare gli albumi. Per la cottura ci servirà un ruoto di quelli con la cerniera di circa 24 centimetri di diametro. Versiamo tutto il composto nello stampo imburrato e infarinato precedentemente, livelliamo bene la superficie e inforniamo per circa 35 minuti a 180 gradi. La torta è pronta per essere mangiata, facciamola raffreddare e gustiamocela come meglio vogliamo. #ricette dolci #Ricette Made in Italy