Andiamo alla scoperta della ricetta delle frittelle di #mele, facile da preparare e particolarmente consigliata per chi ha in famiglia uno o più bambini. Gli ingredienti che occorrono per preparare 8 frittelle sono i seguenti:

  • 800 g di mele;
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato;
  • il succo di un limone intero di media grandezza;
  • 1 pizzico di cannella in polvere;
  • #olio per friggere q.b.
  • 3 cucchiai di liquore al maraschino.

Gli ingredienti che useremo per preparare la pastella sono :

  • 180 g di farina 00;
  • 2 uova di media grandezza;
  • 2 dl di vino bianco;
  • 30 g di burro a temperatura ambiente;
  • un pizzico di sale;
  • 25 g di zucchero bianco.

Procedimento per la pastella: cominciamo col fondere il burro in un tegamino, poi uniamo il sale alla farina setacciando il tutto a fontana in una ciotola molto capiente.

Pubblicità
Pubblicità

Al centro verseremo il burro fuso, lo zucchero e i tuorli d'uovo tenendo a parte gli albumi. Mescoliamo delicatamente con un cucchiaio di legno incorporando pian piano il vino bianco. A questo punto lasciamo riposare l'impasto per circa un'ora in luogo abbastanza caldo. Al momento di utilizzare la pastella monteremo a neve gli albumi che avevamo messo a parte e li uniremo alla pastella. Spremiamo il succo del nostro limone e lo teniamo a parte ci servirà nel prossimo passaggio.

Sbucciamo le mele togliendo il torsolo centrale e le tagliamo a rotelle dello spessore di circa 5 mm. Mettiamole in una piccola ciotola  e cospargiamole con l'intero succo di limone. Aggiungiamo il liquore al maraschino, la cannella in polvere e  infine lo zucchero. Facciamo macerare il tutto per circa 25 minuti. Scoliamo le rotelle di mele e mettiamole una per volta nella pastella girandole delicatamente fino a quando non ne saranno completamente avvolte.

Pubblicità

Durante questi passaggi riscaldiamo l'olio in una padella e cominciamo a friggerle mettendone 2 o 3 alla volta in padella.

Facciamole dorare da entrambe i lati e al momento di scolarle le poggiamo su dei fogli di carta assorbente da cucina per far assorbire l'olio superfluo della frittura. Disponiamole su un vassoio abbastanza largo e serviamole molto calde naturalmente spolverate da abbondante zucchero a velo.