Uno degli elementi indispensabili per cucinare è il parmigiano. Una forma di parmigiano misura mediamente 18x 24 cm e ha un diametro di 34-45 cm. 

Pubblicità

La pasta densa e compatta ha un sapore delicato e ha una struttura di piccola grana. Ecco qui la ricetta per un delizioso quanto leggero antipasto.

Ingredienti per 6 persone

  • 200 gr di semolino
  • 3 tuorli d'uovo
  • 1 cipolla
  • 1,250 lt di latte
  • 90 gr.di burro ammorbidito
  • 80 gr. di prosciutto affumicato (preferibilmente tipo praga) in una sola fetta.
  • noce moscata
  • 4 grani di pepe nero
  • sale qb.
  • 1 cucchiaino di senape preferibilmente di Digione

                                                                 Fasi della preparazione.

Pubblicità

Eliminate il grasso dal prosciutto,poi tritatelo finemente.

Versate il latte in una casseruola e unitevi la cipolla sbucciata,la noce moscata,sale e pepe in quantità predeterminata.

Portate a bollore il composto creatosi,quindi spegnete e lasciate intiepidire.

Filtrate il latte, riportatelo a bollore e infine versate il semolino come a pioggia.

Mescolate con una frusta elettrica o a mano,per non formare grumi, e cuocete per 6 minuti a fuoco lento, finchè non vedete che si è addensato.

Sbattete i tuorli con la forchetta, poi versateli nel semolino e unitevi il prosciutto tritato, 40 grammi di parmigiano, la senape e amalgamate il tutto.

Adesso versate il tutto in una pirofila imburrata, ungete la superficie col burro, coprite con una pellicola e riponete in frigo per un'ora.

Scaldate in forno a 220 gradi.

Estraete la pirofila dal frigo e con un coltello tagliate il semolino prima a quadri e poi in 36 triangolini.

Ungete sei pirofiline e sistemate in ciascuna 6 triangoli, cospargeteli con il burro e il parmigiano rimasti quindi infornate per una ventina di minuti..

Pubblicità

Estraete dal forno e servite direttamente in tavola nei recipienti di cottura individuali.

Idea alternativa

Se non vi piace il prosciutto affumicato, potete sostituirlo con un normale prosciutto cotto, oppure se preferite un gusto più deciso e speziato, usate in sua vece lo speck. L'impasto può essere tagliato anche a rombi o a dischetti come per i classici gnocchi alla romana. #Ricette #ricette dolci #Ricette Made in Italy