Ci siamo. Ormai è ufficialmente iniziata la temibile stagione dell'influenza. Pare che quella di quest'anno sarà un'#Influenza più aggressiva del solito e metterà al tappeto circa 7 milioni di italiani. Siete grandissimi estimatori dei rimedi naturali per prevenire e combattere l'influenza? Non ricordate tutti i tradizionali metodi alternativi che usavano le vostre nonne? ecco per voi alcuni rimedi facili e gustosi per affrontare l'acerrima nemica di stagione.

Tisana allo zenzero 

L'amico zenzero non delude mai. Questa pianta erbacea, proveniente dall'Estremo Oriente, offre moltissimi benefici: permette di tenere sotto controllo la febbre, combatte il mal di gola e allieva i sintomi di infezione alle vie respiratorie.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo come preparare una buona tisana allo zenzero.

Procedimento

Mettete a bollire l'acqua. Quando avrà raggiunto il bollore versatela in una teiera. Prendete lo zenzero, sbucciatelo e tagliatelo a tocchetti quindi, mettete i pezzi dentro la teiera e lasciateli in infusione per circa 5/6 minuti. Togliete lo zenzero dalla teiera, la vostra tisana è pronta per essere gustata.

Piccolo consiglio: Si consiglia di aggiungere alla tisana qualche goccia di limone, importante anche per le sue proprietà disinfettanti, per rendere il gusto ancora più deciso.

Masala Chai

Il Masala Chai è il tradizionale tè indiano, preparato con una miscela di spezie (Masala) e tè nero. Questa fantastica bevanda oltre ad essere buonissima e ricca di gusto, vi darà sollievo durante l'influenza. Il Masala Chai, proprio per la sua combinazione di spezie ha tantissime proprietà: è antiossidante, antinfiammatorio, migliora la circolazione, aiuta a contrastare le problematiche relative all'intestino e a disinfettare la gola.

Pubblicità

Le spezie da usare

Di solito le spezie che vengono usate per il Masala Chai sono: zenzero, chiodi di garofano, pepe nero, cannella, ginger e cardamomo. La miscela di spezie può essere personalizzata. Potete variare e usare tutte le spezie che preferite.

Il tè per il Masala Chai

Per fare il Masala Chai si utilizza, come vuole la tradizione, il tipico tè nero per il chai, ma i poco ortodossi possono tranquillamente usare qualsiasi tè nero. Vanno benissimo anche le bustine.

Preparazione 

Mettete a bollire dell'acqua in un pentolino. Aggiungete pian piano tutte le spezie che avete scelto. Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete il tè. Laciate il tè in infusione per qualche minuto. Prima di bere ricordate di rimuovere con uno scolino i residui di spezie (specie nel caso dei chiodi di garofano).

Consiglio: aggiungete al tè del latte caldo montato. Darà un tocco in più alla vostra bevanda.

Il miele

Non si può non parlare dell'alleato per eccellenza, quello che fin da bambini ci ha accompagnato nei mesi più freddi: il miele. 

Come usare il miele

Il miele è molto versatile.

Pubblicità

Potete metterlo nelle bevande calde, in particolar modo nel latte, o potete assumerlo da solo. Si consiglia di prendere uno o due cucchiaini di miele al mattino.

Copritevi bene e divertitevi a ricreare infusi, tisane e antiche bevande per affrontare l'influenza. Si ricorda anche che oltre ai metodi "della nonna" è bene adottare una dieta sana ed equilibrata, assumere tanta vitamina C, rispettare  l'aspetto igienico e consultare sempre il medico. #rimedinaturali #salute