Apriamo la nostra rubrica dedicata alle ##Ricette per proporvi gli arancini di spaghettiA differenza della ricetta tradizionale, essi si differenziano per gli ingredienti utilizzati nel ripieno. In questa versione vengono usati gli spaghetti arricchiti con burro, formaggio e uova; nella ricetta più comune vengono poi arricchiti con un gustoso ripieni di prosciutto cotto, piselli e un cubetto di provola. Questo piatto ha una preparazione alquanto semplice, in quanto sia la difficoltà e sia il costo sono bassi.

Pubblicità

Per la preparazione occorrono sessanta minuti: lo stesso vale per la cottura più il tempo necessario per far raffreddare la pasta.  

Pubblicità

Ingredienti

Per poter preparare gli Arancini di spaghetti occorrono diversi ingredienti. Di seguito vi proponiamo quelli essenziali:

  • Spaghetti 500 g
  • Burro 35 g
  • Zafferano 1 bustina
  • Pepe nero quanto basta
  • 3 Tuorli 
  • Olio extravergine d'oliva quanto basta
  • Grana padano da grattugiare 250 g
  • Sale fino quanto basta

Ingredienti per il ripieno

  • Burro 25 g
  • Olio d'oliva
  • Concentrato di pomodoro 40 g
  • prosciutto cotto 
  • Sale 
  • cipolla bianca
  • Piselli 100 g
  • provola100 g

Ingredienti per la pastella

  • Pangrattato 500 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Farina 00 100 g
  • Acqua 360 g

Preparazione

Diluite il concentrato di pomodoro con un po' di acqua e unitelo al prosciutto cotto mescolando bene con sale e pepe e fate cuocere per rosolarlo.

Pubblicità

Una volta pronto aggiungere i piselli e far cuocere tutto. Poi riporre in frigorifero e lasciar raffreddare. A questo punto possiamo preparare la pasta, portando ad ebollizione l'acqua con un pizzico di sale e facendo cuocere gli spaghetti. Nel frattempo possiamo sciogliere lo zafferano in polvere in poca acqua di cottura e infine aggiungere alla pasta. Quando gli spaghetti sono cotti, scolateli e disponeteli in una teglia con dell'olio in modo da non farli attaccare e fateli raffreddare. Aggiungere poi il burro, il parmigiano, il sale e i tuorli e amalgamare bene il tutto. Infine tagliate gli spaghetti con delle forbici da cucina. A questo punto disponete la teglia in frigo. Trascorso il tempo indicato togliere dal frigorifero la pasta e aggiungere a quest'ultimo la scamorza tagliata a cubetti. Adesso possiamo cominciare a fare i nostri arancini. Prendiamo un po' di spaghetti e arrotoliamo formando una palla, con due dita creiamo un buco al centro, qui metteremo un cucchiaio prosciutto cotto e qualche pezzettino di formaggio. Procedete così fino a formare tutti gli arancini e infine metterli in frigorifero per 10 minuti. A questo punto preparare la pastella. In una ciotola mettere la farina, L'acqua e un pizzico di sale, mescolare il tutto e poi passatevi all'interno tutti gli arancini e infine panare. Preparate in una padella fate riscaldare l'olio e fate friggere gli arancini, metteteli a scolare e poi disponeteli in un piatto. #Ricette Made in Italy