I #calzoncelli di castagne, detti più comunamente calzoncelli di Natale, sono degli squisiti dolci a base di cioccolato e castagne che vengono preparati prettamente durante le festività natalizie nella cultura culinaria campana e più specificamente nella zona del salernitano. Oggi vi propongo questa deliziosa ricetta, dove impareremo come realizzarli in modo facile. Da tenere conto che ci possono essere delle varianti in base ai propri gusti.

Ingredienti per il ripieno

Di seguito gli ingredienti per il ripieno che occorrono per la preparazione dei calzoncelli fritti di castagne: 250 grammi di cioccolato fondente, 2 tazzine di caffè, 1 cucchiaino di caffè in polvere, 300 grammi di zucchero, 30 grammi di cacao amaro, 2 cucchiai di marmellata di pere, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico di cannella, 500 grammi di castagne che vanno lessate e poi setacciate e 1 misurino di liquore strega oppure anice.

Pubblicità
Pubblicità

Ingredienti per la sfoglia

Gli ingredienti per la sfoglia dei calzoncelli sono: 1 kg. di farina, 3 uova intere, 1 pizzico di sale, 5 cucchiai di zucchero, 160 grammi olio di oliva, 200 ml. di spumante, 1 misurino di anice e scorza di un limone.

Procendimento

Per iniziare la preparazione del ripieno, prendere un pentolino e versare tutti gli ingredienti indicati in precedenza a bagnomaria, tranne le castagne e il liquore strega. Far sciogliere bene mescolando lentamente. Quando si sono sciolti tutti gli ingredienti, aggiungere le castagne e far cuocere a fuoco lento per circa 15-20 minuti. A fine cottura, far raffreddare leggermente ed aggiungere il liquore strega oppure l’anice.

Per la preparazione della sfoglia, mescolare tutti gli ingredienti, lavorare l’impasto finchè non abbiamo una pasta liscia ed omogenea.

Pubblicità

Lasciar riposare l’impasto in frigo per circa 2-3 ore. A questo punto, stendere la pasta e formare dei cerchi con l’aiuto di un bicchiere. Ottenuti i cerchi, al centro posizionare il ripieno di castagne e cioccolato, prendere un altro cerchio di impasto e posizionarlo sopra al ripieno per chiudere il cerchio con l’aiuto delle mani o con le punte di una forchetta. Ottenuti i cerchi ben chiusi, cuocere in una padella con olio bollente.

Una volta cotti e ben dorati, cospargere a freddo i calzoncelli, a proprio piacimento con zucchero a velo o miele. Tra le varie varianti della ricetta del ripieno, segnaliamo la possibilità di aggiungere 1-2 cucchiai di nutella. #dolce natalizio #ricette dolci