Inutile negarlo, quando arriva l'autunno non possiamo che esclamare: "Ben tornata #zucca, amore mio!". La adoriamo in ogni variante, dolce e salata. Per questo vi proponiamo una ricetta veloce, a prova di dilettante e ottima come piatto unico: le #lasagne con #besciamella, zucca e un tocco di classe.

Per questo piatto avrete bisogno di 1 litro di besciamella, zucca, patate, porro, luganega, parmigiano, fontina e nocciole.

Besciamella

  • 100 grammi di burro
  • 100 grammi di farina 00
  • 1 litro di latte intero
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

Prima di tutto riscaldate il latte con un pizzico di sale e la noce moscata grattugiata (per la quantità in questo caso dipende dai gusti).

Pubblicità
Pubblicità

Dopodiché fate sciogliere il burro a fuoco lento, facendo attenzione a non farlo bruciare.

Quando il burro è pronto aggiungete a pioggia la farina e mescolate velocemente con una frusta, per evitare che si creino grumi.

Aggiungete a filo il latte caldo, sempre mescolando.

Lasciate cuocere fino a quando la besciamella non avrà una consistenza morbida e cremosa.

Ripieno

  • 1 zucca intera di circa 1.5 chili
  • due patate
  • mezzo porro
  • 150 grammi di luganega (in alternativa va bene la salsiccia di Bra di manzo)
  • 100 grammi di fontina
  • 300 grammi di parmigiano grattugiato
  • 200 grammi di nocciole tostate
  • olio evo q.b.
  • sale q.

Cominciamo con le preparazioni: non vi preoccupate, sono più lunghe da leggere che da fare.

Come prima cosa il compito più faticoso: pulite la zucca e tagliatela a pezzetti non troppo grandi.

Pubblicità

Mi raccomando non buttare i semi!

Fate sbollentare le patate e dopo tagliatele a fettine sottili.

Eliminate le foglie esterne del porro (sono quelle più dure) e tagliatelo a rondelle sottili.

Pulite la luganega e create delle polpette piccole.

Tagliate a quadratini la fontina.

Fate tostare in forno le nocciole: in questo modo saranno più saporite e avranno una doratura uniforme.

Ora potete cominciare a preparare il ripieno: fate rosolare con un filo d'olio evo il porro e la zucca.

Quando si saranno ammorbiditi entrambe aggiungete la luganega e aggiustate con sale e pepe.

Procedimento

  • 250 grammi di lasagne fresche

Ora che besciamella e ripieno sono finiti, potete procedere a creare il piatto.

Mettete un po' di besciamella sul fondo della pirofila per creare la base.

Procedete con uno strato di lasagne.

Create lo strato successivo con: besciamella, ripieno di zucca a luganega, fettine di patate, fontina, parmigiano e nocciole tritate.

Continuate così fino a quando non avete finito gli ingredienti.

Come ultimo strato, per avere una crosticina deliziosa, abbondate di parmigiano e nocciole.

Cottura

Infornate a 200° per 40 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire.

Il tocco di classe

Come ultimo tocco aggiungete un trito di rosmarino fresco e di pelle di nocciole essiccata.