Per un pranzo ricco di gusto e di sapore potete provare a cucinare la pasta con #speck e #noci: un primo piatto molto semplice da realizzare e che vi terrà impegnati in cucina veramente per pochissimi minuti. Tempi di realizzazione e cottura sono, infatti, rapidissimi e potrete assaporare questa pietanza anche durante una breve pausa pranzo da lavoro o quando avete poco tempo da dedicare ai fornelli, ma non volete rinunciare a portare in tavola qualcosa di sfizioso.

Ingredienti per 4 persone

100 g di speck affettato sottile

20 noci

2 scalogno

2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

4 cucchiai di vino bianco secco

Pepe nero

Panna

320 g di pasta

Preparazione

Tagliare lo speck a piccole listarelle non troppo lunghe tra due o tre centimetri.

Pubblicità
Pubblicità

Sgusciare le noci e tritare i gherigli piuttosto finemente, ma non in polvere. Spellare lo scalogno e tritarlo molto finemente. Mettere in una padella l'olio, lo scalogno e farlo dolcemente dorare su fiamma media. Unire qualche cucchiaio di acqua e farlo stufare in modo che si sciolga quasi. Unire lo speck, una macinata di pepe nero e farlo cuocere un minuto a fiamma vivace girando di frequente. Bagnare con il vino bianco secco, e lasciar evaporare. Spegnere il fuoco, unire la panna e le noci. Mescolare e coprire. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungete un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.

Pubblicità

Ora servire immediatamente e buon appetito.

Consigli

Quando sgusciate le noci, assaggiatene sempre qualcuna, per vedere che non siano andate a male, perché a volte si possono trovare delle noci con del gusto amaro e così facendo rovinerà tutta la ricetta.

Quando comprate lo speck, ricordatevi di farlo tagliare finemente, e se hai la possibilità di trovare pure lo Speck Alto Adige affumicato noterai la differenza del piatto, che avrà un gusto migliore al palato.