Il gorgonzola è un formaggio erborinato, a pasta cruda, di latte di vacca. La produzione artigianale che,fin dal XV secolo era concentrata nell'omonima località vicino a Milano, oramai è diventata rara e la produzione è sopratutto industriale, fatta con latte pastorizzato, colture di fermenti lattici e muffe accuratamente selezionate in laboratorio.

La stagionatura non avviene più in grotte naturali ma in caseifici a temperatura controllata. Grazie a questi accorgimenti è diventato un prodotto DOP, la sua produzione avviene in diverse province della Lombardia e del Piemonte. Le forme vengono avvolte in fogli di alluminio riportanti il marchio.

Pubblicità
Pubblicità

Il Gorgonzola: qualità e proprietà

In commercio si possono trovare 2 tipi di #gorgonzola: quello cosiddetto "dolce“, chiamato anche "dolcelatte“ molto cremoso e dal sapore leggermente piccante, e quello "piccante“ fatto con pasta compatta e dal sapore più deciso, simile agli erborinati francesi. 100 gr. di gorgonzola contengono il 19,1% di proteine e il 27,1 di grassi.

Come tutti i formaggi, fatta eccezione per quelli freschi,contiene circa 600 mg di sodio ed è quindi sconsigliato per una dieta iposodica. Contiene anche 111 mg di potassio, 401 mg di calcio,326 mg di calcio, e una discreta quantità di vitamina A. 100 gr. di gorgonzola forniscono mediamente 320 calorie.

Dopo aver decantato pregi e proprietà di questo formaggio, eccovi una ricetta molto semplice da realizzarsi con il gorgonzola e gli #spinaci.

Pubblicità

Come fare il risotto spinaci e gorgonzola

Ingredienti per 4 porzioni

320 gr. di riso

150 gr. di gorgonzola del tipo dolce e cremoso

500 gr. di spinaci puliti e lessati

1 cipolla

60 gr. di burro

½ bicchiere di vino bianco secco

2 cucchiai di farina bianca

½ litro di brodo vegetale

150 ml di latte

sale e pepe q.b

Procedimento

Scaldate il brodo.

Tritate la cipolla e fatela rosolare in un tegame con il burro.

Versate il riso e fatelo tostare per 2 minuti, mescolando.

Bagnate con il vino e lasciatelo evaporare.

Adesso versate 2 mestoli di brodo bollente e cuocete continuando ad aggiungere brodo man mano che questo viene assorbito dal riso.

Strizzate per bene gli spinaci e tritateli finemente, nel frattempo stemperate in un tegamino la farina con il latte freddo, salate, pepate e fate cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti, mescolando finchè la salsa non si sarà addensata agli spinaci.

Spezzettate il gorgonzola e mescolatelo agli spinaci.

Versate il risotto, quando sarà giunto a cottura, in una teglia imburrata.

Coprite il riso con la salsa di spinaci e gorgonzola, badando bene a lasciare il bordo libero e infornate il tutto a forno acceso a 200 gradi per circa 10 minuti. #Ricette