La torta soffice di mele povera di grassi è una torta perfetta sia per uno snack veloce sia per una proteica colazione. Infatti, è povera di grassi e ricca di energia.

Le mele, del resto, sono un simbolo archetipo della salute, come i nostri nonni dicevano "una mela al giorno toglie il medico di torno" e non sbagliavano.

Scientificamente è stato comprovato che le mele hanno molte proprietà benefiche: aiutano a combattere il colesterolo, tiene sotto controllo l'appetito, le sue proprietà hanno un effetto protettivo sullo sviluppo del cancro al colon, intrappola al suo interno i lipidi e gli zuccheri che abbiamo in eccesso.

Pubblicità
Pubblicità

Il segreto dei suoi effetti benefici è tutto racchiuso di una sostanza di cui questo frutto è ricco: la pectina, che è una fibra solubile.

Questo frutto, adatto da consumare in ogni momento della giornata è un alimento molto versatile nell'ambito culinario per esempio le mele Ranetta sono usate per preparare piatti salati, le Stark deliciuos per fare deliziose macedonie, con le Gala si fanno succhi di frutta e centrifugati, le Granny smith sono impiegate per condire insalate, gli usi di cui sono protagoniste sono davvero tanti; tuttavia mangiarle come dessert in una torta aggiunge sulla tavola in cui serve sempre tanto buon umore.

Ingredienti

  • 500g mele,
  • 4 uova,
  • 160g zucchero,
  • 300g di farina,
  • 1dl di latte
  • 20g di burro,
  • un cucchiaino di cannella in polvere,
  • una bustina di lievito,
  • un limone,
  • 40g zucchero a velo.

Preparazione

  • Mettiamo i tuorli delle uova in una terrina aggiungiamoci 100g di zucchero, il latte tiepido in cui abbiamo sciolto il lievito in polvere, la scorsa grattugiata di limone e tutta la farina.
  • Montiamo gli albumi a neve ben soda con un cucchiaino di zucchero.
  • Incorporiamo questo composto di albumi nella terrina di tuorli, zucchero e farina e maneggiamo per qualche minuto.
  • Sbucciamo le mele, eliminiamo il torsolo e affettiamole.
  • Imburriamo la teglia, distribuiamoci il composto, e disponiamoci poi le fette di mela.
  • Spolverizziamo con lo zucchero rimasto, e la cannella (alcuni la mettono direttamente nell'impasto).
  • Cuociamo in forno caldo per 30' e una volta raffreddata è pronta da servire.

I consigli dei grandi chef

La torta di mele può essere sia impreziosita da acini di uva sultanina ammorbidita in latte tiepido e spolverizzata con farina sia aromatizzata da un liquoroso limoncello.

Pubblicità

#mele e salute #Torte e dessert #mangiare bene