Siamo quasi giunti alla fine di questo anno 2016 e il Natale è ormai alle porte: quanti di voi non hanno ancora pensato ad un dolce facile e veloce da preparare ma anche buono da gustare? Ecco che vi proponiamo qualche ricetta di dolci natalizi ideali da condividere con amici e parenti che possano sicuramente lodarvi per il gran gusto che soddisferà, senza alcun dubbio, il palato di ognuno di loro. Leggiamo nei dettagli le ricette e i procedimenti riassunti di seguito per saperne di più.

Natale: ricette facili per dolci natalizi

Il primo dolce, sicuramente quello più facile, proposto per la vigilia di Natale è l'alberello natalizio.

Pubblicità
Pubblicità

Per realizzarlo bastano veramente pochi ingredienti: due rotoli di pasta sfoglia di forma rettangolare; un tuorlo d'uovo per spennellare la pasta sfoglia e un barattolo di Nutella. Il procedimento è altrettanto molto semplice: per prima cosa posizionare i due rotoli di pasta sfoglia su un piano da cucina e ricavarne due identiche sagome di alberi di natale. Su una delle due sagome, poi, versare un po' di Nutella e spennellare per bene fino a stenderla uniformemente sull'intera superficie di pasta sfoglia ricoprendola, infine, con la seconda sagoma. Per finire incidere dei piccoli tagli, realizzando delle striscette sia a sinistra che a destra del tronco dell'albero facendole rotolare su se stesse. L'ultimo procedimento è quello di spennellare l'intero dolce con un tuorlo d'uovo e infornare per quindici minuti ad una temperatura di circa 150 gradi.

Pubblicità

Tronchetto di Natale al Tiramisù: ricetta di dolce natalizio

Il tronchetto di Natale è un dolce molto goloso. La realizzazione è più impegnativa ma i procedimenti sono abbastanza facili. Per la base utilizzeremo: tre tuorli di uova di gallina, 100 grammi (circa) di albumi, 90 grammi di zucchero e 70 grammi di farina (tipo 00 o ideale per dolci). Per realizzare la crema servono: 170 grammi di mascarpone e 200 grammi di panna zuccherata, due tuorli di uovo, 3 fogli in gelatina, 20 grammi di acqua e 50 grammi di zucchero. Utilizzeremo, inoltre, del caffè (quanto basta) e del cacao in polvere (si preferisce del cacao amaro ma la scelta è personale) #natale 2016 #vigilia di natale #Dolci di Natale

  • Procedimento: per prima cosa preparare la base del tronchetto montando i tuorli insieme a circa metà zucchero della dose precedentemente riportata fino a quando non otterremo un composto più chiaro e schiumoso. In una ciotola a parte unire la parte di zucchero rimanente e gli albumi: montare a neve il tutto. Per ultimo procedimento di preparazione della base unire, un po' per volta, gli albumi al composto spumoso realizzato in precedenza (tuorli e zucchero) e mescolare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Ricoprire una teglia con della carta da forno e versare il composto ottenuto riscaldando in forno per circa 10 minuti a 160 gradi.
  • Realizziamo adesso la crema montando la panna fresca e immergendo i fogli di gelatina in acqua fredda che poi verseremo all'interno dello sciroppo ottenuto mettendo a bollire l'acqua con lo zucchero. Il composto realizzato dovrà ora essere versato in una ciotola assieme ai tuorli: montare il tutto e lasciare raffreddare. Una volta che il composto risulterà essere ormai freddo, versiamo il mascarpone assieme alla panna precedentemente montata. Prendiamo la nostra base (ormai fredda) e spennelliamola con del caffè e un primo strato di crema: a questo punto arrotoliamo la base su se stessa fino ad ottenere un tronchetto che avvolgeremo con una pellicola e lasceremo raffreddare in frigo per almeno 2 ore.
  • Trascorse le due ore versiamo la rimanente crema sul nostro rotolo e decoriamo a nostra preferenza spolverizzando, infine, con il cacao.