Oggi vediamo un piatto che si può preparare in qualsiasi periodo dell'anno. La sua preparazione è molto semplice e veloce. I peperoni, lì troviamo in tutti i periodi dell'anno, anche se il suo prezzo varia di stagione in stagione. Diversi formati e profumi. Troviamo peperoni piccoli, il cui utilizzo è principalmente quello di mangiarli tagliandoli finemente a crudo o in composta. La composta è una tecnica di conservazione dei cibi, utilizzando appositi vasetti e riempiendoli a scelta con il cibo che si desidera.

Pubblicità

Si utilizzano principalmente con le verdure.

Pubblicità

Per la composta si andrà ad aggiungere aceto, sale grosso e zucchero, messi a riposare per alcuni mesi e poi accompagnati con della carne da lesso o in periodo natalizio dal cotechino o zampone. Esistono i peperoni dalla forma più lunga, molto piccanti, di colore rosso. Questi sono utilizzati per la preparazione dei sughi o al forno.

I peperoni più comuni sono quelli classici che troviamo nel banco del supermercato. La loro forma varia e li troviamo di colore rosso, giallo, verde e molte volte anche arancione. Oggi vediamo assieme la preparazione dei peperoni ripieni di formaggio e mortadella.

Ingredienti:

  • 4 peperoni di diversi colori, dalla grandezza media;
  • Mortadella circa 200g tagliata finemente;
  • Formaggio da fondere a scelta;
  • Sale grosso

Strumenti:

Preparazione:.

Pubblicità

Priviamo i peperoni dai semi che contengono e dall'attacco della pianta. Prestate attenzione a non romperli troppo perché poi dovranno essere riempiti. Laviamo i peperoni. Mettiamo i peperoni a bollire per circa 5 minuti nella pentola con l'aggiunta di sale grosso.

Sulla padella media andiamo a mettere un filo d'olio di girasole adagiando il formaggio che abbiamo scelto da fondere. Togliamo i peperoni dall'acqua e li lasciamo raffreddare. Se volete mangiarli a temperatura ambiente, una volta raffreddati i peperoni, li riempite con il formaggio e la mortadella. Se volete mangiarli belli caldi riempite i peperoni con il formaggi fuso, passandoli al forno.

Quando i peperoni saranno rosolati da entrambi i lati, bisogna lasciarli riposare e raffreddare. Adageremo per ultima la mortadella, in modo che non si scaldi. #cucina #oggicucina #Natale