Oggi vediamo un'alternativa a un primo piatto da proporre magari in occasione del pranzo del Santo #Natale. Molte sono le tradizioni che ogni luogo in Italia propone.

Pubblicità

Al pranzo di Natale c'è chi di rigore porta le tradizionali ricette e ogni anno sono identiche a quelle precedenti.

Portare i soliti sapori, come lasagne, maccheroni, crespelle; molto buone, ma per alcuni pesanti per continuare con il pranzo.

Molti prediligono su tutto un bel risotto dal sapore deciso con ingredienti che la natura ci propone e di stagione..

Pubblicità

La salsiccia, un alimento molto grasso, che però cucinato nel modo giusto può essere ugualmente saporito, togliendo il grasso in eccesso.

La salsiccia, a seconda della zona prende nomi diversi: salamella, luganega, salamina, salamino o salametto. Useremo oggi una salsiccia tradizionale, quella ovale e grossa.

Ingredienti

  • Due salsicce;
  • Riso vialone nano;
  • Latte;
  • Dado;
  • Pepe nero;
  • Burro;
  • Latte;
  • Parmigiano reggiano;

Per la decorazione:

  • Un ramoscello di rosmarino

Strumenti:

  • Un bicchiere medio;
  • Una pentola dai bordi alti;
  • Un pentolino;
  • Una casseruola più piccola;
  • Un mestolo;
  • Un cucchiaio di legno

Preparazione

Prendiamo le due salsicce e le priviamo dell'involucro, detto budello. Le rompiamo a pezzettini, le disponiamo sulla casseruola e le copriamo d'acqua.

Pubblicità

Portiamo ad ebollizione.

Nel pentolino ci mettiamo un dado e riempiamo con acqua. Accendiamo il fuoco e facciamo bollire. Nel bicchiere facciamo le dosi. Ad esempio se ci sono 4 persone, useremo due bicchieri di #riso, cioè mezzo bicchiere a persona.

Quando la salsiccia sarà cotta e quindi l'acqua asciugata, verseremo il tutto nella pentola dai bordi alti. Versiamo i due bicchieri di riso e mescoliamo il tutto con il mestolo di legno. Accendiamo il fuoco e continuiamo a girare.

Verseremo un po' alla volta con un mestolo il brodo che abbiamo preparato precedentemente. Dopo circa 15 minuti il riso è quasi pronto. Spegniamo il fuoco. Aggiungiamo il burro, il latte e il formaggio grana.

Mescoliamo e copriamo. Lasciando riposare il tutto per circa 5 minuti. Togliamo il coperchio e andiamo a spolverizzare con del pepe nero macinato. Mescoliamo il tutto con il cucchiaio di legno e facciamo le porzioni, circa un mestolo e mezzo a persona.

Quando il risotto sarà sul piatto lo decoriamo con alcune foglioline di rosmarino. A discrezione vostra mettere oltre alla forchetta anche un cucchiaio. #cucinamoderna