Uno degli ingredienti più usati in pasticceria è il caramello, anche conosciuto nella classificazione internazionale, come E150. Questo si ottiene cuocendo il saccarosio fino a che non raggiunge la temperatura di 160 gradi circa: si suddivide in due tipologie: il caramello chiaro e quello scuro. Il caramello chiaro, di colore giallognolo e semiliquido,è usato per lo più per la preparazione di panna cotta, creme in tazza o gelati in coppa, anche se può essere impiegato anche con portate salate. Il caramello scuro, invece, è di colore ambrato, in genere è cristallizzato e lo si usa per decorare dolci tipo il creme caramel. Ecco una #ricetta molto semplice di un #dolce a base di frutta secca e caramello.

Tempo di preparazione: 30 minuti + raffreddamento

tempo di cottura: 45 minuti

calorie per porzione: 840

costo complessivo per realizzarlo: meno di € 8,50

Ingredienti per 8

due dischi di pasta frolla fresca

230 gr.

Pubblicità
Pubblicità

di zucchero semolato

70 ml di panna fresca

60 gr. di burro

mezzo cucchiaio di succo di limone

200 gr. di gherigli di noci, mandorle con la buccia e nocciole a pezzi

2 cucchiai di scorza di limone

1 tuorlo d'uovo

10 gr. di zucchero a velo

40 gr. di scorza d'arancia e di cedra candita

Procedimento

Caramellate lo zucchero semolato con il burro,il succo di limone e mezzo bicchiere d'acqua. Ponete il composto sul fuoco a 160 gradi e lasciate cuocere, appena il composto si sarà addensato,toglietelo dal fuoco e unite la panna tiepida mescolando. Mettete in una pirofila il trito di frutta secca e versatevi sopra il caramello caldo e la scorza di agrumi e lasciate riposare il tutto per almeno 6 ore. Srotolate la frolla e ritagliate la forma di una #stella seguendo il contorno dello stampo. Rivestite l'interno imburrato della teglia con l'altro disco di frolla e ritagliate la parte che fuoriesce dal bordo, lasciandone sporgere circa 1,5 cm.

Pubblicità

Bucherellate il fondo della torta,versatevi il composto di frutta secca e ripiegate la frolla che sporge sopra il ripieno. Spennellate con il tuorlo d'uovo la teglia e incollatevi sopra la frolla ritagliata a forma di stella. Con i ritagli della pasta avanzate ricavate delle decorazioni che applicherete sul dolce. Infornate a 180 gradi per 30 minuti circa.

Sfornate la torta tiepida su un piatto,spolverizzatela con lo zucchero a velo e decoratela con striscioline ricavate dalle scorze candite. Idea alternativa: Se non avete uno stampo a forma di stella,preparate la torta in una tortiera rotonda o rettangolare,con le sue stelline di pasta applicate si presenterà comunque molto bene e sarà perfetta. La frutta secca può anche essere arricchita aggiungendo pistacchi e pinoli.