I bucatini, sono un tipo di pasta originaria della zona genovese; molto simili agli spaghetti ma la differenza si nota subito, anche per via dei tempi di cottura più lenti.

A differenza degli spaghetti, i bucatini ad occhi si nota un foro che attraversa la pasta nella lunghezza e in questo modo fa penetrare il condimento.

Con i bucatini è di rigore usare condimenti molto semplici e delicati, si presentano molto bene anche con il ragù di carne rossa.

Tipico di Genova è anche il pesto alla genovese, un ottimo condimento che abbinato a questo tipo di pasta fa si che sia un piatto d'eccellenza.

Oggi vediamo un primo piatto molto delicato, il procedimento è abbastanza veloce.

Pubblicità
Pubblicità

Strumenti:

  • Un pesta carne;
  • Una pentola per la cottura della pasta;
  • Frullatore ad immersione;
  • Un contenitore;
  • Scolapasta;
  • Un cucchiaio;
  • Bicchiere;
  • Un forchettone

Ingredienti:

  • Bucatini;
  • Basilico;
  • Pinoli;
  • Latte;
  • Grana;
  • Aglio;
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione:

Puliamo e laviamo con cura il basilico in acqua corrente e lo mettiamo nel contenitore con l'aggiunta di pinoli; tritiamo il tutto con il frullatore ad immersione.

Nella piccola padella aggiungiamo quattro cucchiai di olio di oliva e la testa d'aglio, facciamo imbiondire e poi lo togliamo, aggiungendo di seguito il pesto che abbiamo tritato, insaporiamo.

Riempiamo mezzo bicchiere con del latte e formaggio grana e lo versiamo nella padella, lasciando che insaporisca il nostro pestato fatto e andiamo a spegnere il fuoco dopo circa 10 minuti.

Pubblicità

Prendiamo la pentola grande per la cottura della pasta, riempiamo di abbondante acqua salata e con un filo di olio di oliva e quando incomincerà a bollire, ci versiamo i bucatini.

Quando saranno beli al dente, li scoliamo nel scolapasta per togliere l'acqua in eccesso e li ributtiamo nella pentola con l'aggiunta del pestato.

Riaccendiamo il fuoco al massimo e lasciamo andare per due-tre minuti fino a che il pesto si sia rappreso alla pasta, aiutandoci con un forchettone, adagiamo la pasta formando un piccolo nido nei piatti di portata e decoriamo con una foglia fresca di basilico. #cucina #inTavola #Ricette Made in Italy