I maccheroncini si possono paragonare anche a un altro tipo di pasta che viene trovata più facilmente in commercio, stiamo parlando delle mezze maniche; si differenziano in quanto le prime alla loro base presentano una piccola curvatura e dall'aspetto più grande, mentre le seconde si possono dire che sono quasi quadrate e alla base un taglio netto.

Sono entrambi due tipi di basta che si possono abbinare facilmente a qualsiasi tipo di condimento, da quello più liscio a quello più rugoso, come i formaggi o il ragù di carne.

Oggi insieme vediamo una ricetta molto semplice da utilizzare, specialmente se troviamo li ingredienti già confezionati e pronti per l'utilizzo.

Pubblicità
Pubblicità

Strumenti:

  • Una pentola per la cottura della pasta, dai bordi alti;
  • Una padella;
  • Un tagliere;
  • Un coltello;
  • Un cucchiaio;
  • Un pentolino;
  • Uno scolapasta;
  • Un cucchiaio

ingredienti:

  • Maccheroncini;
  • Gamberetti;
  • Champignon;
  • Pomodorini;
  • olio di semi di girasole;
  • Peperoncino intero;
  • Basilico

Preparazione:

Usiamo per preparare questa ricetta tutte cose che troviamo nel banco o nelle corsie del supermercato, dove i tempi di cottura sono minimi.

Prendiamo i gamberetti in pescheria; in quanto la loro cottura è molto veloce, circa 5 minuti da quando l'acqua inizia a bollire; notiamo che i gamberetti prenderanno un colore che andrà dall'arancione al rosso.

Prendiamo una padella e ci versiamo al suo interno un goccio di olio di semi di girasole, buttiamo i funghi champignon, precedentemente scolati dall'olio di conservazione e in un tagliere tagliamo in quattro i pomodorini che poi verseremo insieme a questo sulla padella, dove mettiamo sul fuoco e lasciamo appassire, per poi aggiungere il peperoncino intero.

Pubblicità

In una pentola più piccola, riempita di acqua, cuciniamo i gamberetti e quando saranno cotti, li priviamo del loro guscio e uno ad uno li versiamo sulla padella insieme all'altro condimento.

Nella pentola grande versiamo dell'acqua, il sale grosso e un filo di olio di oliva, per poi quando questa inizierà a bollire vi versiamo dentro i maccheroncini.

Dopo circa 15 minuti, la pasta sarà cotta, la ributtiamo nella pentola e ci versiamo al suo interno il condimento preparato, amalgamiamo bene il tutto, aggiungendo come finale anche del basilico, preferibilmente fresco, in quanto esalta di più il pomodoro.

Versiamo nei piatti, aggiungendo come decoro o una foglia di basilico o dei pomodorini tagliati freschi. #cucina #primiPiatti #Ricette Made in Italy