Di origine catanese, la pasta alla Norma è un piatto più che tipico appartenente da secoli alla tradizione siciliana. La curiosità cade senza dubbio sul nome: la pasta venne così battezzata in qualità di omaggio all'omonima opera di Vincenzo Bellini. Rappresenta un invitante e imperdibile primo, preparato con pochi ma gustosi ingredienti come pomodori freschi, melanzane fritte, ricotta salata e basilico. Scopriamo nei dettagli la realizzazione della sua ricetta.

Pasta alla Norma: la ricetta

Per preparare una gustosa pasta alla Norma, saranno necessari i seguenti ingredienti:

  • 300 gr. di spaghetti;
  • 500 gr. di melanzane;
  • 800 gr. di pomodori freschi;
  • 200 gr. di ricotta salata;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • basilico fresco q.b.
  • pepe q.b.
  • sale grosso q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • olio di semi di arachidi q.b.

Preparazione

Prendete le melanzane, lavatele bene sotto un getto di acqua corrente e tagliatele a fettine.

Pubblicità
Pubblicità

Riponetele a strati in un piatto, cospargetele di sale, copritele e lasciate riposare il tutto per un paio d'ore.

In una padella versate l'olio extravergine di oliva e dorate abbondantemente i due spicchi d'aglio. Aggiungete i pomodori freschi, un pizzico di sale e uno di pepe. Cuocete per 30 minuti, spegnete il fuoco, aggiungete il basilico e tenete da parte il sugo ora realizzato.

Tornate ora alle melanzane, prendetele e sciacquatele abbondantemente per togliere il sale quindi asciugatele. Riempite una padella di olio di semi di arachidi e friggetele. Quando saranno ben dorate, scolatele e riponetele su un piatto con della carta assorbente, che servirà ad eliminare il quantitativo di olio di semi di arachidi in eccesso. Tagliatele quindi a strisce sottili e unitele al sugo in precedenza preparato.

Pubblicità

Preparate ora la pasta facendo bollire gli spaghetti in una pentola colma di abbondante acqua salata. Attendetene la cottura quindi scolatela e trasferitela nella padella con il sugo e le melanzane. Amalgamate attentamente, quindi grattugiate sulla pasta la ricotta salata e servite a tavola. #Ricette