I fagioli, sono dei legumi che troviamo molto facilmente in commercio, sia secchi che freschi con il baccello.

Pubblicità

Quando andiamo ad acquistare dei fagioli secchi, prima della cottura necessitano di una notte in ammollo in acqua fredda per poi venire cucinati, mentre quelli freschi che troviamo all'interno baccello, si possono sgranare e mettere già in pentola; per una conservazione più lunga possiamo preparare dei sacchettini da freezer e riporli, non più di 6 mesi.

La ricetta della pasta è fagioli risale a molti anni fa e viene chiamata la pietanza dei poveri in quanto la cifra di cui si aggira il costo dei legumi era ed è molto bassa e a portata di chiunque..

Pubblicità

Oggi vediamo una ricetta un po' portata ai giorni nostri, con alcune varianti.

Strumenti:

  • Una pentola grande;
  • Una caraffa;
  • Un coltello;
  • Un pelapatate;
  • Un frullatore ad immersione;
  • Un mestolo

Ingredienti:

  • Una carota;
  • Pasta mista;
  • Sedano;
  • Cipolla bianca;
  • Fagioli secchi;
  • Una patata;
  • Concentrato di pomodoro;
  • Olio di semi di girasole;
  • Olio di oliva;
  • Formaggio grana;
  • Un dado

Preparazione:

La sera prima:

Prendiamo una caraffa bella grande, ci versiamo al suo interno i fagioli secchi e dell'acqua fredda e li lasciamo riposare un'intera notte.

L'indomani:

Prendiamo la carota e la sbucciamo con il pelapatate, la cipolla e la togliamo dal suo involucro e il sedano, procediamo e laviamo il tutto in acqua fredda e le posiamo all'interno della pentola grande già precedentemente riempita d'acqua.

Buttiamo via l'acqua dove erano messi i fagioli e versiamo anche quest'essi all'interno della pentola grande e lasciamo bollire il tutto per circa un ora e mezza..

Pubblicità

Prepariamo della pasta mista, cime: ditalini, spaghetti spezzati, ditali, sedani oppure prendiamo il sacchetto già pronto al supermercato.

Dopo un'ora e mezza i legumi si sono cotti e con il frullatore ad immersione andiamo a frullare il tutto in modo che diventi un composto bello denso, e versiamo un filo di olio di semi di girasole.

Aggiungiamo il dado per insaporire e la pasta mista.

Dopo circa 20 minuti, stando attenti che non si attacchi al fondo della pentola, la pasta e fagioli sarà pronta per essere consumata; mettiamo una manciata abbondante di formaggio grana e una spruzzata di concentrato di pomodoro, giriamo e copriamo con un coperchio e lasciamo riposare qualche minuto.

Prendiamo il mestolo e facciamo le porzioni e a finire un filo di olio di oliva. #cucina #2017 #Ricette Made in Italy