La patata è un tubero e la troviamo in diverse forme, da quelle più piccole chiamate novelle in quanto sono quelle appena maturate durante la stagione e che hanno poca terra al su esterno a quelle più grandi che possono essere più o meno farinose.

Pubblicità

Le patate in confezione chiamate secche, sono di vari dimensioni e tipologie, possiamo trovare quella a base di mais, con provenienza romena, al gusto di pizza, al rosmarino, al bacon, alla cipolla, con gamberetti nelle più sofisticate, mettendo alla prova grandi chef per un gusto diverso dalla solita patatina classica. Prepararle a casa non è poi così tanto difficile, ma non ne vale sicuramente la pena solo per il fatto del costo che è molto irrisorio, però bisogna guardare al kg quanto una confezione o quel tipo di patata e marca viene a costare, infatti si possono sfiorare anche i 14 euro..

Pubblicità

Oggi prepariamo un piatto che può essere servito come un secondo o come un piatto unico, dipende naturalmente da quanta fame abbiamo.

Strumenti:

  • Una teglia;
  • Una pentola dai bordi alti;
  • Una forchetta;
  • Uno scavino;
  • Un coltello;
  • Un tagliere;
  • Una terrina;
  • Forno;
  • carta forno

Ingredienti:

  • Patate belle grosse;
  • Sale grosso;
  • sale fino;
  • Olio di oliva;
  • Mozzarella;
  • Pomodori;
  • Burro;
  • Basilico;
  • Formaggio Grana

Preparazione:

Prendiamo e laviamo molto bene le patate mantenendo la loro buccia e andiamo ad immergerle in una pentola dai bordi alti e copriamo con dell'abbondante acqua salata con un pizzico di sale grosso e mettiamo sul fuoco; dopo circa 30 minuti o più dipende dalla dimensione delle patata queste si saranno cotte e lo possiamo notare quando la forchetta si addentra su di esse..

Pubblicità

A parte tagliamo la mozzarella e i pomodorini finemente e li condiamo con un filo di olio di oliva, sale fino e basilico; amalgamiamo molto bene e lasciamo a parte.

Leviamo le patate e le raffreddiamo con dell'acqua fredda, togliamo la loro buccia, tagliamo a metà e con lo scavino togliamo la loro parte interna stando attenti a non avvicinarsi troppo perchè sennò quest'ultima si rompe e la dobbiamo buttare, riempiamo con il nostro preparato e le appoggiamo nella carta forno e portiamo in questo per circa 20 minuti a 220 gradi fino a che non vedremo che il formaggio si sarà sciolto.

Spegniamo il fuoco del forno, spolveriamo con del formaggio Grana e lasciamo riposare per ulteriori 5 minuti e portiamo in tavola, adagiando una mezza patata per piatto. #2017 #Ricette #Ricette Made in Italy