Le cassatelle con la #ricotta, in siciliano le "cassatedde", sono dei dolci fritti tipici della tradizione culinaria della Trinacria, ma diffuse sopratutto nella provincia di Trapani. Mentre nelle zone del palermitano, nei comuni di Partinico e di Lascari si possono trovare con una farcitura differente, ad esempio con i ceci ma anche con cannella e cioccolata. Questi dolci si preparano prevalentemente nel periodo di Carnevale e per le festività pasquali. In questa ricetta vi mostriamo come preparare le cassatelle con il ripieno di ricotta e le gocce di cioccolato.

Pubblicità

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 500 grammi di farina '00'
  • 75 grammi di zucchero semolato
  • 2 bicchierini di Marsala
  • 120 grammi di strutto
  • 1 tuorlo d'uovo
  • cannella q.b.
  • 1/2 scorza di limone non trattato grattugiata
  • 10 grammi di sale
  • olio per friggere

Per la crema di ricotta:

  • 500 grammi di ricotta di pecora
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 100 grammi di gocce di cioccolato
  • cannella in polvere q.b.

Procedimento

Prendete la farina setacciata e la disponete su un piano da lavoro (ad esempio il tavolo), aggiungete, il sale, lo zucchero, lo strutto fatto a pezzetti la scorza di limone grattugiata, il tuorlo d'uovo ed infine un pizzico di cannella in polvere. Dopodiché iniziate ad impastare il tutto, aggiungendo poco a poco il vino Marsala fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Poi formate una palla, l'avvolgete con un foglio di pellicola trasparente e la lasciate riposare in frigorifero per almeno sessanta minuti.

Nel frattempo, prendete la ricotta e la fate sgocciolare in un colino, quindi la fate riposare in frigo. Dopo, la prendete e la setacciate, infine aggiungete le gocce di cioccolato, lo zucchero e la cannella e mescolate per bene il tutto. Trascorso il tempo, togliete l'impasto dal frigorifero e la stendete con il mattarello formando un foglio sottile. A questo punto, formate dei dischetti di circa 12 centimetri di diametro con l'apposita formina o altrimenti una tazza o un bicchiere. Su una metà di ciascun dischetto formato, ponete un cucchiaio di crema di ricotta, poi spennellate con il tuorlo sbattuto i bordi della pasta ed infine chiudete il tutto formando una mezzaluna. Per non far fuoriuscire la farcitura, pressate per bene i bordi con le dita ed infine le rifinite con una forchetta.

A parte, prendete una padella, versate al suo interno l'olio di semi e accendete la fiamma, appena l'olio arriva al punto di fumo, friggete le cassatelle. Fatele dorare in entrambi i lati, dopodiché le scolate e fate perdere l'olio in eccesso su un foglio di carta assorbente da cucina. Infine, spolverizzate le cassatelle con lo zucchero a velo e la cannella e le offrite ai vostri commensali.

Se volete conoscere altre ricette della tradizione culinaria siciliana cliccate sul tasto 'Segui' posizionato in alto a destra.

#ricette dolci #Ricette Made in Italy