La Sicilia è un'isola con grandi tradizioni culinarie che emergono in tutto l'arco dell'anno. Alcuni paesi dell'entroterra, il giorno di San Giuseppe, festa dedicata al papà, si prepara un un pane tipico del periodo. Nelle varie abitazioni o nelle strade, i fedeli che chiedono una grazia allestiscono degli altari in forma di banchetto che prendono il nome di "Altari di San Giuseppe". Si tratta di grandi tavolate colme di cibo che viene distribuito ai più bisognosi il 19 marzo. La tradizione prevede che tutti gli alimenti vengano dati ai bambini meno abbienti che rappresentano Gesù, il padre Giuseppe e la madre Maria. Quella del pane di san Giuseppe è una ricetta abbastanza semplice e con ingredienti poveri, ma bisogna avere molta fantasia per creare delle forme: il bastone di San Giuseppe con il giglio, il pane della Madonna, quello di Gesù Bambino e tanti altri simboli.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco a voi la ricetta originale del Pane di San Giuseppe.

Gli ingredienti

  • 1 kg di farina di rimacinato;
  • 100 grammi di strutto;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato;
  • 1 bustina di lievito per pane o 1 cubetto di lievito di birra;
  • acqua q.b.

Procedimento

Prendete la farina e mettetela all'interno di una ciotola capiente, poi aggiungete il sale, il lievito, lo zucchero e mezzo bicchiere d'acqua tiepida ed iniziate ad impastare il tutto. Dopodiché continuate ad aggiungere dell'acqua, sempre tiepida, fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo, deve essere un po' più duro di quello della pizza.

A questo punto, iniziate a scolpire il pane grazie all'aiuto delle formine e del coltello, ma soprattutto della vostra fantasia. Se volete aggiungere i semini di sesamo, in siciliano la "giuggiulena", vi conviene bagnare leggermente con l'acqua la parte interessata.

Pubblicità

Quindi, spennellate la superficie con l'uovo sbattuto e una goccia di limone per rendere il pane lucido ed infornate a 220 gradi circa fino a quando il pane non è ben dorato. E' consigliabile consumare il Pane di San Giuseppe quando è tiepido, in modo che risulti morbido dentro e croccante fuori.

Se volete conoscere la preparazione di altre ricette della tradizione siciliana, cliccate sul tasto 'Segui' posizionato in alto a destra. #Ricette #Ricette Made in Italy