#kanelbullar è il dolce svedese per eccellenza. Dalla ricetta semplice e dalla facile preparazione, il dessert dal nome difficile, si vuole aggiungere ad un pezzo di Scandinavia ormai sempre più presente nelle case e nello stile degli italiani.

Perchè allora non accostare al design il buonissimo Kanelbullar? Per il bel Paese potrebbe essere dura l'idea di prendere spunto dalla cucina svedese, ma nel caso la cannella e la granella di zucchero siano nella top five del proprio palato, allora bisogna mettersi il grembiule e tentare in cucina i gustosissimi rotolini del nord.

Come si prepara un Kanelbullar?

Il tempo di preprazione è di circa un'ora circa.

Pubblicità
Pubblicità

Per l'impasto del Kanelbullar servono:

  • 3 dl Latte
  • 50 gr di L. di Birra
  • 100 gr di Burro
  • 540 gr di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio e 1/2 sale

Per il ripieno:

  • 50 gr di burro
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere

Per decorare:

  • 1 uovo
  • q.b zucchero granellato

Il procedimento

Non è molto complicato. Bisogna prima riscaldare il latte, una volta a 37 gradi, sbriciolare al suo interno il lievito e aggiungere il latte per aiutare il lievito a sciogliersi. Mettere poi il burro, la farina, il sale e lo zucchero. Una volta che si stacca dalla ciotola si dovrebbe avere l'impasto perfetto.

Pubblicità

Per la sua lavorazione ci vogliono in totale intorno ai 7- 8 minuti.

Una volta pronto, l''impasto viene diviso in due parti e steso sopra ad una base già infarinata. Simile ad una pizza, con l'aiuto di un matterello, si spiana cercando di seguire il più possibile la forma della teglia. Una volta finito, si spalma sopra la crema che nel frattempo era stata preparata durante la lievitazione. Un po' come si fa con il salame di cioccolata, la seconda fase è la più divertente del Kanelbullar. Si prende la sfoglia dal lato più lungo e si comincia ad arrotolare su se stessa.

Intanto si accende il forno a 260 gradi e si sparge la granella di zucchero sulla parte esterna dei rotolini, con l'aiuto di una pennellata di albume, in modo da farla attaccare al meglio possibile all'impasto. La cottura in forno non deve (dovrebbe) superare i 7-8 minuti. Et voilá lo sfizioso Kanelbullar è pronto per essere accompagnato da un buonissimo succo di ribes. O caffè.

Video #YouTube By La Betty in #Svezia

#ricette dolci