Oggi vi vogliamo parlare di un dolce tipico lombardo per il Carnevale

Dolci di #Carnevale: I tortelli milanesi

Pubblicità

I tortelli sono i dolci di Carnevale più squisiti in assoluto, puoi scegliere se lasciarli vuoti, come vuole la ricetta originale, o se riempirli di crema.

Ingredienti per 40 tortelli

- 80 Grammi di farina

- 2 uova intere

- 2 tuorli

- 25 grammi di zucchero.

Pubblicità

- 250 grammi di latte

- 4 grammi di lievito per dolci

- scorza di mezzo limone

- 2 cucchiai di rum (scuro)

- olio di semi di girasole per friggere

- zucchero semolato per servire

Preparazione

In un tegami a alti bordi unire latte, zucchero, scorza di limone e portare ad ebollizione. Versare in un colpo solo la farina il lievito, mescolare fino a quando non si ottiene una palla che si staccherà dalle pareti della pentola. Proseguire la cottura per qualche minuto a fuoco lento, fino a quando sul fondo della pentola non si tenderà una leggera patina. Versare il composto in una terrina e lasciarlo intiepidire. Aggiungere le uova una alla volta mescolando con le fruste elettriche. Per ultimo unire anche il Rum. Scaldare l'olio a 160° e tuffare piccole quantità di impasto con l'aiuto di due cucchiai da caffè: questa sarà la dose ideale in quanto tende a gonfiarsi molto. Scolare i tortelli dall'olio e passarli nello zucchero semolato.

Varianti

I #tortelli milanesi potete farcirli a vostro piacimento, crema pasticcera, cioccolato e guarnirli con lo zucchero colorato.

Pubblicità

In questo caso in una terrina lavorate la crema pasticcera oppure il cioccolato. Versare nel sac a poche la farcitura che più preferite e poi andate a riempire i vostri tortelli.

Origini

Questa #usanza deriva dal fatto che in gennaio e febbraio la natura e le pratiche agricole prevedevano la macellazione dei suini con la conseguente abbondanza di grasso e strutto, l'ideale per friggere i dolci. I tortelli dolci milanesi si preparano con il composto delle chiacchiere, il composto deve rimanere fluido da questo si ricavano delle palline che vengono poi immerse per la frittura in abbondante olio. Una ricetta facile facile per il vostro Carnevale.