Questa #crostata, l'ho assaggiata, la prima volta, in un piccolo agriturismo a conduzione familiare. Il suo sapore mi aveva stregato e così ho "estorto" la ricetta alla padrona di casa. Per la preparazione di questo dolce, la grande protagonista è la #zucca, da allora, appena ne trovo una adatta (perchè deve essere dolce ), mi diletto nella preparazione di questa crostata e devo farne sempre più di una, perchè vogliono assaggiarla tutti. Naturalmente, l'ho preparata apportando qualche modifica per rendere la ricetta un po' più personale. Infatti, preparo una base di pasta frolla morbida, per contrastare il croccante all'interno della farcitura; inoltre, ho aromatizzato la marmellata di zucca con un pizzico di cannella, un bicchierino di amaretto di Saronno e buccia di limone e arancia.

Pubblicità
Pubblicità

Vi consiglio di preparare la marmellata il giorno prima, in modo che si rapprenda un pochino, dato che la zucca si mantiene sempre un po' "liquida".

Ingredienti per la marmellata

  • 1 kg di zucca arancione
  • 300 g di zucchero
  • 1 bicchierino di amaretto di Saronno
  • un pizzico di cannella
  • buccia di limone e di arancia

Preparazione

Sbucciare e tagliare a cubetti piccoli la zucca, privandola dei semi, lavarla con cura e riporla in una casseruola con la cannella, lo zucchero, l'amaretto di Saronno e la buccia di limone e arancia tagliata a listarelle sottilissime. Farla cuocere per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto. Appena sarà appassita completamente, spegnere e lasciar raffreddare. Se preferite, potete schiacciarla un po' con l'aiuto di una forchetta, ma vi consiglio di non frullarla.

Pubblicità

Ingredienti per la pasta frolla

  • 500 g di farina 00
  • 300 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 3 uova
  • sale q.b.
  • 1 bustina di lievito
  • scorza di arancia

Per la base croccante

  • una decina di amaretti
  • una ventina di mandorle tostate
  • una ventina di nocciole tostate

Procedimento

Per prima cosa, lavorare a mano il burro, a temperatura ambiente, con lo zucchero e la buccia degli agrumi e aggiungere le uova, una ad una. Versare su una spianatoia, la farina a fontana, con il lievito e il sale, aggiungere il composto di uova e burro e lavorare bene formando un impasto morbido ed elastico. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per qualche ora.

Trascorso il tempo necessario, stendere la pasta frolla, foderare uno stampo tondo e bucherellare il fondo con una forchetta. Sulla base della pasta frolla, adagiare gli amaretti sbriciolati e la frutta secca tagliata in modo grossolano.

Infine ricoprire con la marmellata di zucca e rifinire con le classiche strisce di pasta frolla. Infornare a 180° per 30/35 minuti, o finchè la #torta non risulterà dorata. Guarnire con zucchero a velo e buon appetito. Per altre ricette continuate a seguirmi.