In questo articolo vi vogliamo lasciare una ricetta a basso contenuto calorico, facile da preparare. Potete servirla come piatto unico o come primo piatto. Il piatto si chiama " pasticcio di melanzane leggero". Passiamo subito agli ingredienti e al procedimento.

Procedura

Ingredienti

  • 5 grandi melanzane
  • 300 g di prosciutto cotto [VIDEO]
  • 200 g di asiago nero
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Pepe
  • Sale
  • Olio d'oliva
  • Passata di pomodoro o pomodoro fresco
  • Mezza cipolla
  • Rosmarino
  • Mezzo bicchiere d'acqua
  • Mezzo dado vegetale

Procedimento

Per prima cosa prepariamo il pomodoro; prendiamo la passata di pomodoro, la versiamo in una pentola antiaderente, aggiungiamo una mezza cipolla tritata, mezzo dado vegetale, mezzo bicchiere d'acqua, sale, pepe, una rama di rosmarino; facciamo cuocere il tutto a fuoco lento per venti, trenta minuti, mescolando ogni tanto; una volta pronto versiamoci un filo d'olio.

Pubblicità
Pubblicità

Successivamente prepariamo le melanzane grigliate; prendiamo una piastra e la facciamo diventare ben calda a fuoco medio; nel frattempo prendiamo le melanzane, tagliamo la parte iniziale e la parte finale, peliamole, laviamole e tagliamole a fette non molto spesse. Quando la piastra sarà ben calda versiamoci le fette di melanzane. Successivamente tagliamo a fette sottili l'asiago. Ora componiamo il nostro pasticcio; prendiamo una teglia da forno profonda tre, quattro centimetri e la ricopriamo con carta forno. Sul fondo della teglia versiamoci tre, quattro cucchiai di pomodoro e lo spalmiamo bene su tutto il fondo della teglia; poi ci versiamo uno strato di melanzane grigliate, poi ci mettiamo uno strato di prosciutto cotto, successivamente uno strato di asiago e del parmigiano grattugiato; riprendiamo nello stesso ordine dal pomodoro; in totale facciamo tre, quattro strati.

Pubblicità

Conclusione

Al posto dell'asiago potete usare della mozzarella o della fontina, Al posto della passata potete usare dei pomodorini freschi (hanno la stessa modalità di cottura della passata solo che hanno cottura maggiore e ci vuole più acqua e dado). #2017