In questo articolo vi vogliamo parlare di un primo piatto, facile da preparare, che non richiede troppo tempo nella preparazione; il piatto si chiama "#penne con speck, panna e rucola". Se non vi piace la rucola qui vi piacerà di sicuro, perché lascia al piatto un sapore di leggerezza e freschezza. Iniziamo subito con gli ingredienti e con il procedimento.

Procedura

Ingredienti : per quattro persone

  • 350 g di penne
  • 250 ml di panna
  • 100 g di speck
  • 150 g di rucola
  • Mezza cipolla
  • Mezzo dado vegetale
  • Mezzo bicchiere d'acqua
  • Pepe
  • Sale fino
  • Sale grosso
  • Olio d'oliva
  • Noce moscata
  • 30 g di burro
  • Parmigiano grattugiato

Procedimento:

Come prima cosa prepariamo il sugo per condire la pasta.

Pubblicità
Pubblicità

Prendiamo la rucola, laviamola bene sotto acqua corrente, lasciamola sgocciolare in uno scolapasta. Successivamente la versiamo in una pentola antiaderente con mezzo dado, mezza cipolla tritata, mezzo bicchiere d'acqua; facciamo cuocere per cinque dieci minuti a fuoco passo, spegniamo il fuoco quando la rucola sarà leggermente appassita e lasciamo raffreddare. Quando la rucola si sarà raffreddata la versiamo in un frullatore, aggiungiamo un filo d'olio d'oliva, pepe, sale, parmigiano grattugiato e frulliamo il tutto; una volta frullato rimettiamo la crema di rucola ottenuta nella pentola antiaderente e lasciamo riposare per trenta minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo prendiamo lo speck e tagliamolo a cubetti, lo versiamo in una pentola antiaderente con i trenta grammi di burro, facciamo cuocere per quindici, venti minuti a fuoco lento.

Pubblicità

Successivamente uniamo lo speck alla crema di rucola, aggiungiamo la panna, del pepe, del sale, della noce moscata e facciamo cuocere il tutto fino a quando gli ingredienti non si sono bene amalgamati fra di loro. Dopo cuociamo la pasta in acqua bollente salata per dieci minuti circa ( la cottura dipende dal tipo di pasta e dalla marca che usate ). Una volta cotta la scoliamo in uno scolapasta e aggiungiamo la pasta al sugo mescolando bene il tutto.

Conclusione

Se non amate la panna potete usare un qualsiasi formaggio spalmabile, inoltre potete sostituire la pasta con quella integrale, di farro, insomma con la vostra preferita. #2017 #Ricette