Il #riso basmati ha origini indiane, il suo nome significa 'regina di fragranza', proprio per indicare la fragranza caratteristica e il sapore delicato. I suoi chicchi hanno una forma allungata e, proprio per la sua innata profumazione, è ideale anche come contorno ad un piatto di carne. Questa ricetta risulta ideale per una cena improvvisa o per quando non si ha molto tempo per cucinare. Il suo sapore deciso e appetitoso lo renderanno un primo piatto perfetto sia in estate che nella stagione invernale.

Pubblicità

Molto apprezzato anche dai bambini, sarà una pietanza che metterà d'accordo tutti.

Pubblicità

Ingredienti

Dosi per 4 persone

  • Riso Basmati 240 g
  • #salmone affumicato 150 g
  • Panna da cucina 100 ml
  • 4 cucchiai di Olio EVO
  • 1 spicchio di Aglio
  • sale q.b.

Procedimento

Per prima cosa riponete sul fuoco una pentola di acqua e fate bollire (ogni 60 g. di riso necessitano di un litro di acqua).

Prendete, poi, il salmone affumicato e riducetelo in straccetti più o meno grossi a seconda dei vostri gusti, dopodiché andate a versare i 4 cucchiai di olio all'interno di un tegame e fate soffriggere l'aglio. Quando avrà insaporito a sufficienza l'olio, toglietelo e versate il salmone mescolando velocemente. Se la qualità di salmone che avete scelto per questo piatto non risultasse troppo salata, consiglio di aggiungere un pizzico di sale, anche per contrastare la "dolcezza" della panna che andremo ad aggiungere.

Pubblicità

Appena il salmone avrà raggiunto il grado di cottura desiderato, spegnete il fuoco e andate a incorporare un po' di panna da cucina, non tutta, la restante parte vi servirà per la mantecatura finale, a questo punto coprite con un coperchio e lasciate riposare il sughetto in modo che si insaporisca ulteriormente.

Fatto questo versate il riso nell'acqua bollente e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, non terminate prima la cottura perché, una volta aggiunto al sugo non dovrà cuocere ulteriormente, ma andrà mantecato e servito subito.

Cotto il riso, scolatelo e andate a versarlo nel tegame mantecandolo con la restante panna. Il riso è pronto per essere mangiato. Buon appetito.

Consigli

Se il sapore vi aggrada, potete aggiungere una spolverata di prezzemolo fresco appena prima di servire. Altro ingrediente che dona un tocco interessante è il limone. Potete decidere di usare la buccia grattugiata direttamente nel piatto da servire, oppure potete aggiungere il succo nel tegame prima di impiattare. I vini ideali per questa portata sono la Vernaccia di San Gimignano oppure Alto Adige Pinot Grigio. #Ricette