In questo articolo prepariamo un dolce facilissimo nella preparazione e che impiega pochissimo tempo. Si tratta di un dolce molto goloso ideale per la domenica, perché qualche golosità ogni tanto si può mangiare. La ricetta si chiama "semifreddo al cioccolato fondente". Iniziamo subito con gli ingredienti e con il procedimento.

Procedura

Ingredienti

  • 2 confezioni di pavesini o savoiardi
  • 500 ml di mascarpone
  • 200 ml di panna zuccherata da montare
  • 150 g di zucchero
  • caffè
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 1 fialetta alle mandorle

Procedimento

Come prima cosa prepariamo il caffè (se usate la caffettiera prendete quella media da tre persone, invece se usate la macchina da caffè fate due tazze medie).

Pubblicità
Pubblicità

Una volta preparato lo lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Ora pesiamo tutti gli ingredienti in modo da facilitarci il lavoro. In un contenitore versiamo il mascarpone, lo zucchero, la fialetta alle mandorle, montiamo bene il tutto fino a quando si amalgamano tutti gli ingredienti; a lavoro terminato lasciamo riposare la crema in frigorifero per trenta minuti. Successivamente in un secondo contenitore versiamo la panna zuccherata e la montiamo; una volta montata la lasciamo riposare in frigorifero per trenta minuti. Allo scadere del tempo, in un terzo contenitore uniamo la crema di mascarpone e la panna montata, incorporiamo delicatamente il tutto; lasciamo riposare in frigo per altri dieci, quindici minuti. Nel frattempo tritiamo finemente la cioccolata fondente e apriamo i pavesini (aprite una scatola intanto, dopo se ve ne servono ancora aprite la seconda confezione).

Pubblicità

Ora prendiamo una pirofila di vetro o ceramica, sul fondo versiamo tre, quattro cucchiai di crema al mascarpone, uno strato di pavesini bagnati nel caffè, uno strato di crema e uno di cioccolata fondente tritata. Andiamo avanti con questo ordine cioè pavesini, crema, cioccolata, fino a quando non arriviamo quasi alla fine della pirofila. Lasciamo in congelatore per due ore ricoperto da carta pellicola.

Conclusione

Potete usare la cioccolata al latte se preferite, oppure se non vi piace tritata, potete scioglierla a bagno maria con del latte. #Ricette Made in Italy